BETA VERSION
Sito Ufficiale di Informazione Turistica
Comune di Ravenna

In bicicletta attraverso la pineta direzione Cervia

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Percorso
  • PARTENZA/ARRIVO

  • da: Piazza dell'Aquila
  • a: Piazza dell'Aquila
tipologia periodo
  • stagionalità

  • Tutte le stagioni
Media
  • DIFFICOLTÀ/TARGET

  • Media
  • Giovani, Sportivi
Durata
  • Distanza

  • 56 km

Metà asfalto, metà strada bianca. Divertimento su due ruote, in sintonia con la natura.

Un percorso di ben 56 km, la metà dei quali non asfaltata, con diversi passaggi all’interno della storica Pineta di Classe fino a raggiungere la località balneare di Milano Marittima/Cervia.

Si parte dal centro storico di Ravenna in direzione dei Fiumi Uniti. Dopo appena 7km ci si trova alla porte del piccolo abitato di Classe, noto per essere la sede della bellissima Basilica di Sant’Apollinare in Classe, Patrimonio Unesco dell’Umanità.

Dopo altri 2km tra strade asfaltate e sterrate, e dopo aver costeggiato l’antico zuccherificio di Classe, oggi sede del Museo Classis, si giunge alle porte della spettacolare Pineta di Classe.

Qui il percorso assume un altro aspetto, molto più selvaggio e coinvolgente. Pedalando all’ombra di alberi storici si percorrono circa 10km su strada non asfaltata, ben compatta, a tratti composita da ghiaia e terra.

Uno stop è d’obbligo è alla torretta prospiciente l’area naturale dell’Oasi dell’Ortazzo e dell’Ortazzino dove spesso sostano gruppi di fenicotteri e varie specie di aironi e caradriformi che qui vengono a nidificare.

Si arriva così prima a Lido di Classe e poi Lido di Savio. Da lì, ancora, un altro breve tratto di pineta conduce a Milano Marittima.

Dopo averla attraversata, e con qualche altro colpo di pedale sempre all’ombra dei pini, si torna nuovamente verso Ravenna.

Scarica il percorso (.GPX)

Scarica il percorso (.KML)

Con il contributo di:

Ti potrebbe interessare:

Precedente
Successivo
[uwp_login]