BETA VERSION
Sito Ufficiale di Informazione Turistica
Comune di Ravenna

Running: i luoghi in cui correre a Ravenna

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
tipologia periodo
  • stagionalità

  • Tutte le stagioni
  • TARGET

  • Sportivi

Ravenna non è solo una città di cultura, arte e storia. Sono tante, infatti, le attività che il centro urbano e i suoi dintorni possono offrire per soddisfare le esigenze di tutti, anche nell’ambito dell’attività sportiva all’aria aperta.

Tra parchi comunali, aree verdi (e non) e spiagge, la città offre diversi scenari in cui è possibile fare jogging o passeggiare, ammirando il paesaggio urbanistico e rurale circostante.

Darsena di città

Panoramica sulla Darsena di città (Ravenna)
Darsena di città (Ravenna) | Foto © Luca Concas, Archivio Comune di Ravenna

Il cuore podistico della città batte da alcuni anni attorno alla Darsena. Ci troviamo nel quartiere immediatamente alla spalle della stazione ferroviaria, nella zona tra Via Trieste, Via delle Industrie e il ponte mobile.

Si tratta di un bacino artificiale, costruito alla fine del XX secolo per ragioni industriali e commerciali, che collega il centro di Ravenna al Mar Adriatico attraverso il Canale Candiano.

Tutta l’area attorno al bacino è percorribile a piedi, procedendo a fianco di impianti industriali ormai caduti in disuso dall’indiscusso fascino.

A qualunque ora del giorno si possono vedere tantissime persone che percorrono quest’area a piedi o correndo, soli o in compagnia.

Si può scegliere se effettuare un giro completo (circa 5km) oppure spostarsi in linea su una delle due banchine. Un consiglio? Venite a correre in quest’area all’ora del tramonto, non ve ne pentirete!

Parco Teodorico

Parco Teodorico (Ravenna)
Parco Teodorico (Ravenna) | Foto © Archivio Ravenna Turismo

Attorno al celebre Mausoleo di Teodorico, monumento Unesco della città, si estende una vasta area verde di ben 14 ettari, ideata nel 2006 su progetto dall’architetto Boris Podrecca.

Si tratta di uno dei principali parchi della città, frequentato da giovani e famiglie per fare sport e/o attività all’aria aperta.

L’area è dotata di prati verdi delimitati da passaggi pedonali, zone in parte alberate, aree attrezzate con giochi per bambini, una pista per le biglie, un campo da basket e uno da rugby, e percorsi pedonali adatti a passeggiate e jogging.

Non mancano anche aree destinate al riposo e alla contemplazione, come un piccolo complesso adibito a bar e servizi.

Giardini Pubblici di Ravenna

Giardini Pubblici di Ravenna
Giardini Pubblici di Ravenna | Foto © Archivio Ravenna Turismo

Posto alla spalle del Museo MAR, questo piccolo polmone verde (ex ippodromo cittadino) è il luogo perfetto in cui rilassarsi e passeggiare all’ombra dei suoi alberi.

Sono in molti infatti, soprattutto chi vive o alloggia nei pressi del centro storico, che utilizza quest’area per trascorrere il proprio tempo libero, tra relax o attività sportive a corpo libero come la corsa.

Ippodromo Candiano

Ippodromo Candiano (Ravenna)
Ippodromo Candiano (Ravenna)

L’ippodromo di Ravenna si colloca all’interno del quartiere Darsena e fa parte di un complesso sportivo più ampio.

Costruito tra il 1928 e il 1931, nel luogo in cui allora sorgeva Piazza d’Armi, è sempre stato soprannominato “E’ Tond” ossia “il tondo”, in virtù della sua forma circolare.

Il centro, oltre ad ospitare competizioni sportive in ambito equestre, viene utilizzato per gare di atletica e partite di calcio, ma soprattutto sono molti gli sportivi che si ritrovano qui a correre e allenarsi tutti i giorni

La pista ha una lunghezza di 805 metri e una larghezza di circa 19 metri.

Parco Bosco Baronio

Parco Bosco Baronio (Ravenna)
Parco Bosco Baronio (Ravenna)

Realizzato su un’ampia area libera di ben 17 ettari, il Parco Bosco Baronio si qualifica come il bosco urbano più ampio di Ravenna.

Per la sua posizione privilegiata funge da punto di incontro tra centro storico e zona residenziale, configurandosi come una vera e propria porta d’accesso alla città con ben 4 mila specie arboree diverse.

L’area è caratterizzata da diverse aree attrezzate per praticare ginnastica all’aperto e da un piccolo lago popolato da anatre attorno al quale si sviluppa un circuito jogging di 0,8 km.

Altri luoghi ideali per fare jogging o passeggiare

LE PINETE LITORANEE

Sono numerose le aree pinete di Ravenna, soprattutto lungo la costa, dove fare attività fisica circondati da una natura incontaminata.

Quella più vicina al centro storico è la Pineta di Marina di Ravenna e Punta Marina, dove si può correre tra bunker della Seconda Guerra Mondiale.

LE SPIAGGE

Cosa c’è di meglio che correre sentendo il rumore del mare? Ravenna detiene ben 35 km di spiaggia dove è possibile correre sulla battigia: meravigliosa e tranquilla d’inverno, popolata e colorata d’estate.

Con il contributo di:

Ti potrebbe interessare:

Precedente
Successivo
[uwp_login]