BETA VERSION
Sito Ufficiale di Informazione Turistica
Comune di Ravenna

Museo Arcivescovile

Piazza Arcivescovado, 1 - Ravenna
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Attiguo al Duomo si trova il coevo Palazzo Arcivescovile, più volte ristrutturato e il cui edificio originale risale al V secolo. Al suo interno, un’ampia sezione ospita il Museo Arcivescovile, sorto per volere dell’Arcivescovo Maffeo Niccolò Farsetti che voleva salvaguardare i marmi e le pietre ricavate dal Duomo nel corso della grande ristrutturazione del XVI secolo, antiche epigrafi molto spesso riutilizzate per la pavimentazione.

A una prima Sala Lapidaria, il Soprintendente Giuseppe Giarola aggiunse, nel 1911, anche una collezione di oggetti sacri, il cosiddetto “tesoro del Duomo”, raccolto durate i secoli e di cui fanno parte anche la Cattedra d’Avorio di Massimiano e la Croce di Agnello. Al piano superiore, si trovano una piccola pinacoteca di opere datate tra il 1500 e il 1800, la cosiddetta Sala delle Pianete, una collezione di vesti sacre databili tra XI e XII secolo e la Sala della Torre Sallusta, resto di epoca traianea, con l’esposizione di preziose croci processionali e frammenti di mosaici provenienti dalla Basilica Ursiana.

Queste sale fungono da ricco contorno alla più celebre Cappella di Sant’Andrea con i suoi meravigliosi mosaici bizantini, oratorio privato di Pietro II, vescovo di Ravenna, unico esempio di cappella paleocristiana conservata e, per questo, monumento Unesco.

CONTATTI

informazioni utili

Orario

In osservanza del DCPM del 3 novembre 2020, la Direzione dell’Opera di Religione della Diocesi di Ravenna ha disposto la chiusura dei monumenti Unesco diocesani a partire da giovedì 5 novembre 2020 fino a ulteriori comunicazioni.

Tariffe

Intero: 10.50€
Ridotto: 9.50€ (*)
Il biglietto è solo cumulativo e comprende: la Basilica di Sant’Apollinare Nuovo, il Battistero Neoniano (**), la Basilica di San Vitale, il Mausoleo di Galla Placidia (**), il Museo e la Cappella Arcivescovile. Il biglietto è valido per 7 giorni consecutivi dalla data di emissione e dà diritto a un solo ingresso per monumento

* Valido per studenti italiani e stranieri durante l’anno scolastico; associazioni ed enti convenzionati. Soci TCI. Per gruppi con guida convenzionata della Regione Emilia Romagna
** Per l’ingresso al Mausoleo di Galla Placidia e al Battistero Neoniano è previsto un supplemento di 2€ (prenotazione obbligatoria). Il supplemento anche per bambini di età superiore ai 6 anni e residenti del Comune di Ravenna

I biglietti sono acquistabili online o rivolgendosi al Centro Prenotazioni

Inoltre, i biglietti sono acquistabili anche il giorno di visita presso le biglietterie situate in ogni complesso monumentale:
• Museo Arcivescovile, Piazza Arcivescovado 1
• Basilica di Sant’Apollinare Nuovo, Via di Roma 53
• Basilica di San Vitale, Via Argentario 22

Per maggiori informazioni: www.ravennamosaici.it

Gratuità

Bambini fino a 10 anni; residenti nel Comune di Ravenna (esibendo un documento di riconoscimento valido che attesti la residenza); disabili (con invalidità certificata superiore al 74% o possessori della carta bianca), religiosi/e, militari; guide turistiche Regione Emilia-Romagna nell’esercizio della propria attività professionale. I giornalisti per usufruire della gratuità devono essere accreditati in anticipo chiedendo l’autorizzazione scritta alla Direzione dell’Opera di Religione: info@ravennamosaici.it

Per gruppi la gratuità è riservata ad 1 capogruppo ogni 20 paganti. Scolaresche: 1 insegnante gratuito ogni 10 alunni.

Accessibilità

Ingresso e sale accessibili a persone con disabilità motorie. Alcune sale sono dotate di percorso tattile su pannelli in rilievo con testi in braille

Come Arrivare

Zona centrale, fermata tutte le linee a m. 200, parcheggio auto m. 50. Nelle vicinanze Duomo e Battistero Neoniano

A cura della Redazione Locale
E-mail: turismo@comune.ravenna.it

Ultima modifica: 10 Febbraio 2021

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Precedente
Successivo
[uwp_login]