BETA VERSION
Sito Ufficiale di Informazione Turistica
Comune di Ravenna

Museo Arcivescovile

Piazza Arcivescovado, 1 - Ravenna
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Alle spalle del Duomo di Ravenna e dello straordinario Battistero Neoniano sorge il Palazzo Arcivescovile, il cui edificio originale risale al V secolo d.C.

Più volte ristrutturato nel corso dei secoli, oggi ospita nei suoi spazi il MUSEO ARCIVESCOVILE fortemente voluto dall’Arcivescovo Maffeo Niccolò Farsetti per salvaguardare i marmi e le pietre ricavate dalla vicina cattedrale, a seguito della ristrutturazione del XVI secolo.

Nel 1911 il Soprintendente Giuseppe Gerola aggiunse a una prima Sala Lapidaria una collezione di oggetti sacri raccolti nel corso dei secoli, nota come il cosiddetto “tesoro del Duomo”.

Le collezioni del museo

Al museo appartengono alcuni pezzi di estrema bellezza, tra cui la famosa cattedra di Massimiano, una delle più celebri opere in avorio di cui si è a conoscenza, eseguita da artisti bizantini nel VI secolo d.C. e la Croce di Agnello.

Al piano superiore, invece, si trovano una piccola pinacoteca di opere datate tra il 1500 e il 1800 (la cosiddetta Sala delle Pianete), una collezione di vesti sacre databili tra XI e XII secolo e la Sala della Torre Sallusta, resto di epoca traianea, con preziose croci processionali e frammenti di mosaici provenienti dalla Basilica Ursiana (l’attuale Duomo).

Il Museo Arcivescovile è però soprattutto noto come la sede di uno dei monumenti che compongono il sito UNESCO della città: la Cappella di Sant’Andrea, un oratorio paleocristiano a croce greca voluto da Pietro II, vescovo di Ravenna, unico esempio di cappella paleocristiana conservata.

CONTATTI

informazioni utili

Orario

Tutti i giorni: 9.00 – 19.00

Ultimo ingresso: 30 minuti prima della chiusura

In osservanza delle nuove disposizioni ministeriali, nei giorni di sabato, domenica e festivi la prenotazione va effettuata con almeno un giorno di anticipo, esclusivamente on-line oppure telefonicamente con l’Ufficio Informazioni Prenotazioni e Visite.

Chiusura

Il museo è chiuso al pubblico il 25 dicembre e il 1 gennaio

Tariffe

Intero: 10.50 €
Ridotto: 9.50 € (*)
Il biglietto è solo cumulativo e comprende: la Basilica di Sant’Apollinare Nuovo, il Battistero Neoniano (**), la Basilica di San Vitale, il Mausoleo di Galla Placidia (**), il Museo e la Cappella Arcivescovile. Il biglietto è valido per 7 giorni consecutivi dalla data di emissione e dà diritto a un solo ingresso per monumento

* Valido per studenti italiani e stranieri durante l’anno scolastico; associazioni ed enti convenzionati. Soci TCI. Per gruppi con guida convenzionata della Regione Emilia Romagna
** Per l’ingresso al Mausoleo di Galla Placidia e al Battistero Neoniano è previsto un supplemento di 2 € (prenotazione obbligatoria). Il supplemento anche per bambini di età superiore ai 6 anni e residenti del Comune di Ravenna

I biglietti sono acquistabili online o rivolgendosi al Centro Prenotazioni

I biglietti sono acquistabili anche il giorno di visita presso le biglietterie situate in ogni complesso monumentale:
• Museo Arcivescovile – Piazza Arcivescovado 1
• Basilica di Sant’Apollinare Nuovo – Via di Roma 53
• Basilica di San Vitale – Via Argentario 22

Per maggiori informazioni: www.ravennamosaici.it

Gratuità

Bambini di età inferiore ai 10 anni; disabili (con invalidità certificata superiore al 74% o possessori della carta bianca); residenti del Comune di Ravenna (esibendo un documento di riconoscimento valido che attesti la residenza); religiosi/e; militari; guide turistiche Regione Emilia-Romagna nell’esercizio della propria attività professionale; insegnanti accompagnatori di gite scolastiche (1 gratuità ogni 10 studenti) – per tutti i dettagli consultare la sezione dedicata alle SCUOLE. Per i gruppi, non scolastici, la gratuità è riservata ad 1 capogruppo ogni 20 paganti.

I giornalisti devono essere accreditati in anticipo chiedendo l’autorizzazione scritta alla Direzione dell’Opera di Religione: info@ravennamosaici.it

Accessibilità

L’ingresso al museo e le sale sono accessibili a persone con disabilità motorie. Alcune sale sono dotate anche di pannelli in rilievo con testi in braille.

Come Arrivare

Il museo si trova nel centro storico di Ravenna, all’interno del Palazzo Arcivescovile. Nelle vicinanze si trovano il Duomo e il Battistero Neoniano.

In bus: in Piazza Caduti della Libertà e in Piazza Kennedy c’è la fermata di tutte le linee della città. Cerca il tuo autobus: www.startromagna.it

A piedi / in bicicletta: il museo è facilmente raggiungibile a piedi o in bicicletta partendo dalla stazione ferroviaria.

Parcheggi: nei pressi del museo sono disponibili diverse aree parcheggio. Per maggiori info, vedi QUI

A cura della Redazione Locale
E-mail: turismo@comune.ravenna.it

Ultima modifica: 28 Maggio 2021

TI POTREBBE INTERESSARE

Precedente
Successivo
[uwp_login]