BETA VERSION
Sito Ufficiale di Informazione Turistica
Comune di Ravenna

A nord di Ravenna

Una gita fuori porta alla scoperta del territorio a nord di Ravenna

Spostandosi nel territorio a nord di Ravenna, poco fuori dalla città, in direzione di Ferrara e Venezia, è possibile incontrare alcuni luoghi molto suggestivi per una gita di qualche ora, o magari anche di un giorno, all’insegna della storia e della natura.

Comacchio

Il borgo di Comacchio (Ferrara)
Il borgo di Comacchio (Ferrara) | Foto © nbisi, via Wiki Loves Monuments 2016

COMACCHIO è una delle cittadine più suggestive all’interno dell’area del Parco del Delta del Po. Con i suoi canali e ponticelli, conserva un centro storico quasi intatto, che restituisce un sapore veneziano e risorgimentale.

Si consiglia una passeggiata verso il complesso architettonico dei Trepponti, conosciuto anche come Ponte Pallotta, il Duomo di San Cassiano e la caratteristica Manifattura dei Marinati, fabbrica adibita alla cottura e marinatura dell’anguilla.

Da Comacchio è poi possibile partire in bicicletta o in motonave per visitare le famigerate valli, la salina o i 7 lidi.

Le Valli di Comacchio e le sue saline

Le valli di Comacchio (Ferrara)
Le valli di Comacchio (Ferrara) | Foto © Vanni Lazzari, via Wiki Loves Monuments 2016

Questo grande specchio d’acqua salmastra e terra costituisce una delle zone umide più importanti d’Europa ed è parte integrante del grande Parco del Delta del Po. Un panorama di canali, isole e capanni, popolato da avifauna e vegetazione uniche sul territorio nazionale.

Le Valli di Comacchio sono visitabili in motonave e, in parte, a piedi o in bicicletta. Due punti di estremo interesse sono la Penisola di Boscoforte, nella propaggine meridionale e la Salina, nella parte settentrionale, più vicina al borgo di Comacchio.

Nonostante sia nato come ambiente artificiale la Salina di Comacchio, ora inattiva, è diventata col tempo habitat essenziale e delicato per diverse specie di uccelli, anche molto rare. Oggi è possibile visitarla, accompagnate da guide locali. Il programma delle attività è molto ricco, tra escursioni, esperimenti, birdwatching e alcuni eventi speciali, tra cui la Fiera Internazionale del Birdwatching.

I lidi di Comacchio

Dal più “selvaggio” Lido di Volano, a pochi passi dalla foce del Po, fino all’elegante Lido di Spina, sono sette i Lidi di Comacchio che si alternano lungo i 23 chilometri di spiagge del litorale ferrarese.

Premiati da tempo con la Bandiera Blu per la qualità delle acque, offrono spiagge di sabbia finissima, molti stabilimenti, spettacoli e animazione, ma anche zone libere e più tranquille per vacanze, relax e passeggiate.

Abbazia di Pomposa

Abbazia di Pomposa (Codigoro, Ferrara)
Abbazia di Pomposa (Codigoro, Ferrara) | Foto ©Massimo Baraldi

L’abbazia di Comacchio è un complesso monastico dalla storia millenaria, nonchè uno dei siti storici e artistici più preziosi della provincia di Ferrara. Conserva alcuni affreschi d’ispirazione giottesca, oltre a splendidi pavimenti di mosaico e intarsi di prima dell’anno Mille.
Tra i suoi illustri ospiti si annovera Guido d’Arezzo ideatore, tra l’altro, della scrittura musicale basata sulle sette note.

A cura della Redazione Locale
Email: turismo@comune.ravenna.it

Ultima modifica: 8 Aprile 2021
[uwp_login]