BETA VERSION
Sito Ufficiale di Informazione Turistica
Comune di Ravenna

Biblioteca di Storia Contemporanea “Alfredo Oriani”

Via Corrado Ricci, 26 - Ravenna
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

A poche decina di metri della Tomba di Dante Alighieri, affacciato sulla bella Piazza San Francesco, si trova – nel luogo in cui sorgeva Casa Rizzetti, nota per aver ospitato il poeta romantico Lord Byron nel 1819 – uno degli istituti culturali più importanti di Ravenna: la Biblioteca Alfredo Oriani.

L’attuale edificio è opera dell’architetto piacentino Giulio Ulisse Arata che ne progettò l’attuale assetto in stile razionalista in occasione del rifacimento della vicina area dantesca (1936).

È molto frequentata da giovani studenti e universitari, ma anche da storici e curiosi locali che trascorrono le loro giornate su libri ed appunti.

La biblioteca organizza su prenotazione visite guidate ai fondi e corsi di addestramento alla ricerca bibliografica rivolti alle scuole. Vengono inoltre ospitati convegni, conferenze e dibattiti sulle tematiche di rilievo della Storia dell’Età Contemporanea ma anche mostre temporanee negli spazi espositivi del chiostro annesso.

Il patrimonio librario della biblioteca Oriani

Gestita dalla Fondazione “Casa di Oriani”, la biblioteca è dedicata alla memoria dello scrittore romagnolo Alfredo Oriani (1852 – 1909).

L’istituto è specializzato in storia contemporanea e studi politici, economici e sociali. Grande spazio è riservato ai volumi che trattano di fascismo e antifascismo, della storia dei partiti politici in Italia, e dei movimenti sindacali e operai e, più in generale, al pensiero politico e sociale: un corpus di circa 170 mila volumi, il nucleo più importante è costituito da circa 20 mila titoli dedicati all’editoria fascista.

Al suo interno sono custoditi anche i fondi di Olindo Guerrini, quello della Resistenza ravennate e il fondo intitolato a Mario Lapucci, arricchito da titoli di editoria umoristica.

 

CONTATTI

informazioni utili

Orario

Lunedì, mercoledì e giovedì: 8.30 – 13.30 / 15.00 – 18.30
Martedì e venerdì: 8.30 – 13.30

A causa dell’emergenza sanitaria in corso, la biblioteca potrebbe essere chiusa al pubblico e/o effettuare servizi ridotti.

È consigliabile pertanto verificare il sito per avere maggiori informazioni: www.fondazionecasadioriani.it

Tariffe

Ingresso gratuito

Accessibilità

La biblioteca è accessibile a tutte le persone con disabilità

Come Arrivare

La biblioteca è situata in pieno centro storico a poche decine di metri dalla Zona del Silenzio dantesca e dalla bella Piazza San Francesco.

A piedi e in bicicletta: è facilmente raggiungibile a piedi dalla Stazione Ferroviaria (ca. 8 min.) e dalla fermata bus più vicina nella vicina Piazza Caduti per la Libertà (ca. 1 min.).

In auto/bus: la biblioteca si trova all’interno di una Zona a Traffico Limitato. Tuttavia, nelle vicinanze si trovano una serie di parcheggi gratuiti e a pagamento. Per vedere tutti i parcheggi disponibili a Ravenna vedi qui

A cura della Redazione Locale
E-mail: turismo@comune.ravenna.it

Ultima modifica: 28 Settembre 2021

TI POTREBBE INTERESSARE

Precedente
Successivo
[uwp_login]