Galleria foto

Menu di livello

Home >Scopri il territorio > Ambiente e natura > Parchi, riserve naturali > Punte Alberete e Valle Mandriole

Punte Alberete e Valle Mandriole

Punte Alberete e Valle Mandriole costituiscono gli ultimi esempi di palude di acqua dolce, residui delle foreste paludose meridionali della Valle Padana. La loro origine è legata alle vicende idrauliche del fiume Lamone, che fino al XIV secolo mancava di un sbocco diretto verso il mare; soltanto con l'intervento pontificio del 1839 si riuscì a sistemare quest'area, favorendone la sua bonifica.

Il complesso posto a nord del fiume Lamone prende il nome di Valle Mandriole (o della Canna). Si tratta di una valle caratterizzata da specchi d'acqua dolce alternati a dossi ricoperti da fitti canneti. Sul lato sud è presente una torretta di avvistamento che consente di osservare tutta l'area e i numerosi uccelli che vengono qui a nidificare: un vero e proprio paradiso per gli amanti delle foto naturalistiche e del birdwatching.

L'area a sud del Fiume Lamone è, invece, conosciuta con il nome di Punte Alberete. Si tratta di una foresta molto suggestiva dal punto di vista paesaggistico per l'alternarsi di ambienti di bosco igrofilo, più o meno inondato, praterie sommerse, spazi aperti e flora (ninfee, gigli di palude) e fauna tipiche di ambienti palustri (moretta tabaccata, airone rosso, ibis mignattaio, sgarza ciuffetto, nitticora, tarabusi e tarabusini).
L’area è caratterizzata da un sentiero "rialzato" con passerelle e segnaletica della flora tipica; inoltre presso il chiaro Sciafèla (Carraia Scargnarda) si trova un osservatorio schermato. Il percorso è tassativamente pedonale e ombreggiato su entrambi i lati.


Informazioni per escursioni guidate
Museo NatuRa, Sant'Alberto (Ra). Tel. (+39) 0544.528710
Punto informativo Casa Monti - Alfonsine (Ra). Tel. (+39) 0544.869808
IAT Ravenna. Tel. (+39) 0544.35404 - 35755


Come arrivare
L'oasi di Punte Alberete si colloca a nord di Ravenna, presso il Canale Fossatone, circa al km 8 della Strada Statale Romea 309 che da Ravenna porta a Venezia. La visita dell’Oasi parte dall’ampio parcheggio posto a lato di Punte Alberete.

Pagine a cura della Redazione Locale

e-mail Redazione: turismo@comune.ravenna.it

Data ultima modifica: 22/01/2016

Recapiti

Link:

» Parco del Delta del Po

Naviga nei documenti della stessa sezione