BETA VERSION
Sito Ufficiale di Informazione Turistica
Comune di Ravenna

Marina di Ravenna

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Tra le nove spiagge che costituiscono il litorale di Ravenna, Marina di Ravenna è senza dubbio quella più vicina alla città, oltre a essere con la contigua Porto Corsini una delle più antiche.

Caratterizzata da una rigogliosa pineta costiera, è senza dubbio una località dinamica e di tendenza, con locali e stabilimenti balneari e una rete di strutture ricettive (alberghi, campeggi, etc.) in grado di richiamare tra la primavera e l’estate un vasto pubblico.

Gli stabilimenti balneari hanno uno stile rilassato, garantito dall’ampia spiaggia a dune e dalla bella pineta alle spalle. Sono meta piacevole per passeggiate invernali, mentre in estate attirano molti turisti, sia famiglie che giovani.

Se di giorno la spiaggia si popola di ombrelloni e lettini colorati; la sera si trasforma in una grande “discoteca” all’aperto con serate danzanti, concerti ed eventi gratuiti di ogni genere e gusto.

La località è molto apprezzata anche per alcuni grandi eventi, come la Sagra della Cozza, che si tiene ogni anno a inizio estate, o il Beaches Brew, festival musicale internazionale che si svolge in spiaggia e che richiama migliaia di giovani da tutta Europa.

Lungo i suoi viali si passeggia, al ritmo di musica e divertimento, tra mercatini e vetrine illuminate, locali alla moda, ristoranti con specialità di carne e pesce.

Tutti gli stabilimenti balneari di Marina di Ravenna offrono campi da beach volley, basket, beach soccer ma soprattutto grande spazio viene riservato al beach tennis, comunemente chiamato racchettoni, considerato a Ravenna “sport nazionale”.

La grande pineta retrodunale è molto frequentata da runner, ciclisti e sportivi per lunghe corse all’ombra degli alberi. Non mancano poi, ovviamente, le scuole di vela, corsi di kitesurf, paddle surf ma anche di canoa.

Marina di Ravenna è però anche una meta rinomata per i velisti. Alla città è annesso MarinaRa, il porto turistico più importante dell’alto Adriatico, con circa 1100 ormeggi per imbarcazioni lunghe fino a 40 metri, e due dighe foranee di circa 3 km che garantiscono l’accessibilità anche in condizioni di maltempo.

Tante sono le esperienze che si possono provare a Marina di Ravenna.
Tra tutte, si segnala la passeggiata in mezzo al mare lungo le dighe foranee e lungo il sistema di passerelle in legno costruite a protezione delle dune costiere nel tratto  corrispondente alla vecchia colonia fascista. Anche l’arrivo serale delle grandi navi commerciali nel porto di Marina può essere fonte di suggestione e romantica attesa.

Da ultimo l’importante Museo Nazionale delle Attività Subacquee, istituito dalla Historical Diving Society d’Italia, e unica struttura nel suo genere in Italia che, attraverso un’importante collezione di materiali, attrezzature, carte e altre testimonianze ordinatamente divise in sezioni, spiega ai visitatori i diversi aspetti del mondo subacqueo.

POST_TITLE

A cura della Redazione Locale.
E-mail: turismo@comune.ravenna.it

Ultima modifica: 6 Aprile 2021

Ti potrebbe interessare anche:

Precedente
Successivo
[uwp_login]