BETA VERSION
Sito Ufficiale di Informazione Turistica
Comune di Ravenna

Il Tempo Ritrovato

Biblioteca Classense
5 novembre - 21 dicembre 2022 (diverse date)
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Il tempo ritrovato Ravenna 2022

Con l’autunno torna alla Biblioteca Classense la rassegna letteraria IL TEMPO RITROVATO, curata dallo scrittore Matteo Cavezzali.

Un nuovo ciclo di appuntamenti con alcune delle voci più interessanti del panorama letterario italiano, autori molto diversi tra loro per un viaggio letterario anche quest’anno ricco di proposte stimolanti e originali.

PROGRAMMA

SABATO 5 NOVEMBRE

Orario: 11.00
Carlo D’Amicis presenta il romanzo “La regola del bonsai” (Mondadori)

D’Amicis è autore dei programmi di Rai 3 “Quante storie” e “Le parole per dirlo” e del programma di Rai Radio3 “Fahrenheit”, ed è stato finalista al Premio Strega.
Nel suo romanzo racconta la storia di Werner Wolf, che a 7 anni, mentre assiste con il padre Rudolf allo sbarco del primo uomo sulla luna, viene a sapere qualcosa che gli cambierà la vita per sempre: sua madre Klara è il frutto segreto della relazione tra Eva Braun e Adolf Hitler.

MERCOLEDÌ 9 NOVEMBRE

Orario: 18.00
Ilaria Iacovello presenta il romanzo per ragazzi “Due settimane, forse un anno” (Giunti)

MERCOLEDÌ 23 NOVEMBRE

Orario: 18.00
Stefano Tura presenta il romanzo giallo “Jack is Back” (Piemme)

Un romanzo giallo dalle tinte londinesi, in cui Tura si muove tra presente e passato sfumando i confini e reinterpretando in chiave contemporanea uno dei disegni criminosi più efferati della storia, portando Jack lo Squartatore alla Londra di oggi e rendendolo ancora più crudele e affamato.

MERCOLEDÌ 30 NOVEMBRE

Orario: 18.00
Cristina Di Canio presenta il suo romanzo “La libraia tascabile” (Giunti)

La libraia scrittrice svela cosa accade quando la serranda si abbassa, contagiando i lettori con la sua incrollabile fiducia nel potere trasformativo delle parole.

SABATO 3 DICEMBRE

Orario: 11.00
Marco Missiroli presenta il suo romanzo “Avere tutto” (Einaudi)

Reduce dal grande successo di “Fedeltà” (Einaudi) da cui è stata tratta l’omonima serie tv Netflix, Missiroli racconta il suo nuovo romanzo: dove vorresti essere con un milione di euro in più e parecchi anni in meno? Un figlio, il ritorno a casa, la partita finale con la sua famiglia. E quell’ossessione che lo muove da sempre: la vita non è avere di più, è rischiare per avere tutto.

LUNEDÌ 5 DICEMBRE

Orario: 18.00
Paolo Malaguti presenta il romanzo “Il moro della cima” (Einaudi)

Dicono che per vivere felici si debba trovare il proprio posto nel mondo: molti di noi passano la vita a cercarlo, per altri è questione di un attimo. Agostino Faccin, che tutti chiamano “il Moro”, la felicità la scopre da ragazzo, tra le montagne di casa, nell’esatto momento in cui capisce che più sale di quota e più il mondo gli assomiglia.

MERCOLEDÌ 14 DICEMBRE

Orario: 18.00
Matteo Caccia presenta “Voci che sono la mia” (Il Saggiatore)

Raccontare una storia non è mai un gesto innocuo, una semplice distrazione o un passatempo: di questo Matteo Caccia è sicuro, e ne ha fatto il cuore del suo mestiere di narratore. Le storie ci attraversano, ci condizionano, perciò è necessario imparare a leggerle e ad ascoltarle.

MERCOLEDÌ 21 DICEMBRE

Orario: 18.00
Wu Ming presenta il romanzo “Ufo 78” (Einaudi)

Il collettivo di scrittori presenta il suo mirabolante romanzo sul rapimento di Aldo Moro. Il tramonto degli anni Settanta, la musica e la politica, la repressione e la lotta armata, le controculture e le “sostanze”, il femminismo e le lotte per l’aborto, il punk e le avvisaglie del “riflusso”, sotto un cielo pieno di stelle. E di astronavi.

CONTATTI

Informazioni Utili

Luogo

  • Biblioteca Classense
    Via Baccarini, 3 - Ravenna

Orario

Vedi programma.

Ingresso

Gratuito

Ti potrebbe interessare

Precedente
Successivo

A cura della Redazione Locale
E-mail: turismo@comune.ravenna.it

Ultima modifica: 2 Novembre 2022
[uwp_login]