BETA VERSION
Sito Ufficiale di Informazione Turistica
Comune di Ravenna

Il Tempo Ritrovato

Biblioteca Classense
12 gennaio - 16 febbraio 2022
Solo di mercoledi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Il Tempo Ritrovato 2021/2022

Con l’autunno torna la rassegna letteraria IL TEMPO RITROVATO.

Dal 12 gennaio, ogni mercoledì sera alle 18.00, grandi scrittori nazionali e internazionali si danno appuntamento alla Biblioteca Classense di Ravenna per accompagnarci in un viaggio letterario anche quest’anno ricco di proposte interessanti e originali.

A cura di Matteo Cavezzali.

GENNAIO

Mercoledì 12 gennaio

Giovanni Dozzini presenta “Qui dovevo stare” (Fandango)
Biblioteca Classense – Via Baccarini, 3
Orario: 18.00

Il romanzo della fine del Partito Comunista Italiano. Luca Bregolisse, detto il Brego, fa l’imbianchino e se può lavora in nero, una moglie a casa a cui non dà mai retta, una figlia e Nabil, dipendente marocchino pieno di guai. La sua vita si complica quando Massimino, figlio di Nabil, torna a casa pestato dalla polizia e si dilegua. Dovrà decidere se pensare a loro, aiutarli, o pensare a sé.

Mercoledì 19 gennaio

Bruno Ventavoli presenta “Seimila gradi di separazione” (edizioni e/o)
Biblioteca Classense – Via Baccarini, 3
Orario: 18.00

Nel piccolo villaggio globale in cui crediamo di essere tutti connessi, anche quando perdiamo la connessione perché siamo passati a iliad per risparmiare, siamo in realtà separatissimi. Ci proviamo con i genitali, con WhatsApp, con il veleno per scarafaggi, con le poesie di Ovidio, con una striscia di coca. Ma siamo soli come cani. O come pedine di backgammon abbandonate sulla spiaggia libera nella sabbia, tra le onde, la plastica, i pesci morti.

Mercoledì 26 gennaio

Simona Vinci presenta “L’altra casa” (Einaudi)
Biblioteca Classense – Via Baccarini, 3
Orario: 18.00

Una villa del Settecento in mezzo alla pianura. E un quartetto di personaggi in crisi, ossessionati dal fallimento e dal bisogno di soldi. La casa li avvolge e li sconvolge, per metterli definitivamente di fronte al proprio destino. Simona Vinci, Premio Campiello 2016, si inserisce nella grande tradizione delle storie gotiche.
Raccogliendo l’eredità di Henry James e di Shirley Jackson, scrive un romanzo vertiginoso e intemperante, che rivela innanzitutto una fiducia inesauribile nella letteratura.

FEBBRAIO

Mercoledì 2 febbraio

Paolo Nori presenta “Sanguina ancora. L’incredibile vita di Fëdor M. Dostojevskij” (Mondadori)
Biblioteca Classense – Via Baccarini, 3
Orario: 18.00

Tutto comincia con “Delitto e castigo”, un romanzo che Paolo Nori legge da ragazzo: è una iniziazione e, al contempo, un’avventura. La scoperta è a suo modo violenta: quel romanzo, pubblicato centododici anni prima, a tremila chilometri di distanza, apre una ferita che non smette di sanguinare.

Mercoledì 9 febbraio

Antonio Castronuovo presenta “Dizionario del bibliomane” (Sellerio)
Biblioteca Classense – Via Baccarini, 3
Orario: 18.00

«Questo libro – avverte l’autore – racconta una nutrita serie di fatti inerenti all’amore per i libri, e tutti comprovano che si tratta di un mondo zeppo di ossessioni, frenesie, capricci e irragionevoli stramberie».
Chi entra in queste pagine sprofonda subito nel lazzaretto dei morbi librari, tra le monomanie, le fobie, l’avidità e gli smodati vaneggiamenti che affliggono gli accumulatori di libri (siano essi collezionisti, cacciatori, predatori, semplici compratori, bibliofili, bibliomani, bibliofagi, etc.); una moltitudine di figure crocifisse al proprio delirio: il libro inteso come oggetto materiale, come merce e come idea, mezzo o strumento.

Mercoledì 16 febbraio

Ermanna Montanari con Marco Belpoliti presentano “L’abbaglio del tempo” (La Nave di Teseo)
Biblioteca Classense – Via Baccarini, 3
Orario: 18.00

L’abbaglio del tempo è il romanzo vero che racconta «la bellezza affettiva d’un luogo inventato», il libro dei segreti con cui Ermanna Montanari svela il suo, il nostro, luogo dell’anima. Con i testi di Marco Belpoliti e Igort.

CONTATTI

Informazioni Utili

Luogo

  • Biblioteca Classense
    Via Baccarini, 3 - Ravenna

Orario

18.00

Ingresso

Gratuito

Per accedere agli incontri è necessario essere provvisti di Green Pass.

Ti potrebbe interessare

Precedente
Successivo

A cura della Redazione Locale
E-mail: turismo@comune.ravenna.it

Ultima modifica: 31 Dicembre 2021
[uwp_login]