Galleria foto

Menu di livello

Home >Scopri il territorio > Arte e cultura > Chiese, battisteri > Basilica dello Spirito Santo

Basilica dello Spirito Santo

La Basilica dello Spirito Santo, ufficiata dapprima dai vescovi Ariani (inizio VI secolo d.C.), fu ridotta al culto cattolico dall'arcivescovo Agnello attorno al 560. L'aspetto della chiesa oggi non è molto dissimile da quello originario. Tuttavia, l'antica costruzione era più slanciata rispetto all'attuale: nel XVI secolo, infatti, per contrastare il fenomeno della subsidenza, il pavimento è stato rialzato di un paio di metri. La facciata è dominata da un portico cinquecentesco formato da cinque grandi archi sulla fronte e da un arco sul lato corto settentrionale.
La chiesa, a tre navate, è scandita da quattordici colonne sormontate da capitelli e pulvini. Al suo interno si distingue l'ambone, in marmo greco, databile al VI secolo, decorato su entrambe le facce: su ognuna di essa troviamo lateralmente due croci su un globo, mentre nella parte centrale, ricurva, delle colonnine scanalate che formano tre edicole provviste di conchiglia e timpano.


Orari
La chiesa è stata recentemente affidata a una comunità di monaci di culto ortodosso, che la tengono aperta soltanto per le sole funzioni religiose della domenica dalle 10.00 alle 12.00. In ogni caso la visita è proibita in questo come in altri orari


Come arrivare
Zona centrale, zona pedonale, a 100 m. da un pubblico parcheggio, a 100 m. dalla fermata bus. Accessibile alle persone disabili. Nelle vicinanze si trova il Battistero degli Ariani

Pagine a cura della Redazione Locale

e-mail Redazione: turismo@comune.ravenna.it

Data ultima modifica: 23/12/2015

Recapiti

Indirizzo:
Piazzetta degli Ariani, 1
Telefono:
+39 0544 219938

Naviga nei documenti della stessa sezione