Galleria foto

Menu di livello

Home >Scopri il territorio > Ambiente e natura > Parchi, riserve naturali > Le Dune

Le Dune

L'intera costa ravennate è caratterizzata dalla presenza di un "cordone dunoso" tipico delle coste sabbiose dei litorali di pianura.
Le dune che lo compongono, alte fino a due metri, sono formate dal costante modellamento del vento e del moto ondoso e l'ambiente risulta particolarmente interessante per via della vegetazione (ruchetta di mare, gramigna delle spiagge, sparto pungente).

Dune “vive” relitte si trovano tra gli abitati di Punta Marina e Marina di Ravenna, anche se i nuclei di maggiore interesse per dimensioni e naturalità, oggi occupano l'area compresa tra Marina di Ravenna e Porto Corsini. Qui le specie perenni che compongono la vegetazione si presentano come una prateria, più o meno folta, che ricopre sia le dune embrionali avanzate sia quelle più arretrate.

Un altro complesso dunoso degno di nota è quello posto a sud di Ravenna, tra Lido di Dante e Lido di Classe, in prossimità della foce del torrente Bevano. La sua foce naturale, le dune costiere e le lagune retrodunali di quest'area testimoniano come doveva essere la fascia costiera regionale prima dei massicci interventi antropici.

Entrambe le aree costituiscono importanti biotopi per la presenza di specie vegetali e animali in pericolo di estinzione, tanto da essere state inserite all'interno del Parco Regionale del Delta del Po.


Informazioni per escursioni guidate
Centro Visite Cubo Magico Bevanella Tel. (+ 39) 335 563281
IAT Ravenna. Tel. (+39) 0544.35404 - 35755

Pagine a cura della Redazione Locale

e-mail Redazione: turismo@comune.ravenna.it

Data ultima modifica: 10/12/2015

Recapiti

Link:

» Parco del Delta del Po

Naviga nei documenti della stessa sezione