Galleria foto

Menu di livello

Home >Scopri il territorio > Arte e cultura > Patrimonio Unesco > Basilica di San Vitale

Basilica di San Vitale

  • Basilica di San Vitale cesto con pappagalli

    Basilica di San Vitale cesto con pappagalli

  • Basilica di San Vitale - concerto

    Basilica di San Vitale - concerto

  • Basilica di San Vitale - corteo di Giustiniano

    Basilica di San Vitale - corteo di Giustiniano

  • Basilica di San Vitale - corteo di Teodora

    Basilica di San Vitale - corteo di Teodora

  • Basilica di San Vitale - cupola con affreschi

    Basilica di San Vitale - cupola con affreschi

  • Basilica di San Vitale

    Basilica di San Vitale

  • Basilica di San Vitale - interno: volta e cupola

    Basilica di San Vitale - interno: volta e cupola

  • Basilica di San Vitale notturno

    Basilica di San Vitale notturno

  • Basilica di San Vitale - veduta aerea

    Basilica di San Vitale - veduta aerea

  • Basilica di San Vitale - via Argentario

    Basilica di San Vitale - via Argentario

La Basilica di San Vitale è uno dei monumenti più importanti dell'arte paleocristiana in Italia, in particolar modo per la bellezza dei suoi mosaici. Fondata da Giuliano Argentario su ordine del vescovo Ecclesio, la basilica a pianta ottagonale fu consacrata nel 548 dall'arcivescovo Massimiano.

L'influenza orientale, sempre presente nell'architettura ravennate, assume qui un ruolo dominante sia da un punto di vista architettonico, in quanto fonde elementi della tradizione orientale e occidentale, sia della decorazione musiva che esprime in modo chiaro l'ideologia e la religiosità dell'epoca giustinianea. Alla basilica a tre navate si sostituisce un nucleo centrale a pianta ottagonale, sormontato da una cupola e poggiante su otto pilastri e archi. La cupola e i nicchioni furono affrescati nel 1780 dai Bolognesi Barozzi e Gandolfi e dal Veneto Guarana. 

Quando si entra nella basilica di San Vitale lo sguardo viene catturato dagli alti spazi, dalle stupende decorazioni musive dell'abside, dagli ampi volumi e dagli affreschi barocchi della cupola. Forse per questa tensione verso l'alto non si nota un piccolo e meno noto gioiello. Nel presbiterio, proprio di fronte all'altare, su un lato del pavimento ottagonale è rappresentato un labirinto. Le piccole frecce partono dal centro e attraverso un precorso tortuoso si dirigono verso il centro della Basilica. Nei primi anni della cristianità il labirinto spesso era usato come simbolo del peccato e del percorso verso la purificazione. Trovare la via d'uscita dal labirinto è un atto di rinascita.
Una volta completato il percorso del labirinto del pavimento di San Vitale si possono alzare gli occhi verso l'altare e contemplare i mosaici, tra i più belli della cristianità.


Orari

Fino al 28 febbraio: 10.00 - 17.00 (tutti i giorni)
Lunedì 1 gennaio: dalle 14.30 alle 18.00
L'accesso è consentito fino a 15 minuti prima dell'orario di chiusura


Chiusura

La Basilica è chiusa il 25 dicembre

Tariffe

Intero: 9.50€
Ridotto: 8.50€*
Il biglietto è solo cumulativo e comprende: la Basilica di Sant'Apollinare Nuovo, il Battistero Neoniano, la Basilica di San Vitale, il Mausoleo di Galla Placidia**, il Museo e la Cappella Arcivescovile. Il biglietto è valido per 7 giorni consecutivi dalla data di emissione e dà diritto a un solo ingresso per monumento

* Valido per studenti italiani e stranieri durante l'anno scolastico; gruppi (minimo 20 paganti); associazioni ed enti convenzionati (dettagli)
** Per visitare il Mausoleo di Galla Placidia, dal 1 Marzo al 15 giugno supplemento di 2€ e prenotazione obbligatoria per gruppi. Il supplemento si applica anche a bambini di età superiore ai 6 anni e residenti del Comune di Ravenna


Gratuità

Bambini fino a 10 anni; residenti nel Comune di Ravenna (esibendo un documento di riconoscimento valido che attesti la residenza); disabili (con invalidità certificata superiore al 74% o possessori della carta bianca) e accompagnatori, religiosi/e, militari; guide turistiche Regione Emilia-Romagna nell’esercizio della propria attività professionale. I giornalisti per usufruire della gratuità devono essere accreditati in anticipo chiedendo l’autorizzazione scritta alla Direzione dell’Opera di Religione: info@ravennamosaici.it

Per gruppi la gratuità è riservata ad 1 capogruppo ogni 20 paganti. Scolaresche: 1 insegnante gratuito ogni 10 alunni.


Accessibilità

Per la Basilica di San Vitale e il Mausoleo di Galla Placidia sono presenti percorsi alternativi per persone con disabilità motorie


Come arrivare

Centro storico, zona a traffico limitato. Bus n. 1 fermata Piazza Baracca. Parcheggio per auto a pagamento in Piazza Baracca a m. 200; in Largo Giustiniano parcheggio custodito annesso all'entrata del complesso. Vicinanza con Basilica di San Vitale e Museo Nazionale

Pagine a cura della Redazione Locale

e-mail Redazione: turismo@comune.ravenna.it

Data ultima modifica: 13/11/2017

Recapiti

Indirizzo:
via Argentario, 22
Telefono:
+39 0544 541688
Email:
info@ravennamosaici.it
Link:

» Ravenna Mosaici

» Visita Virtuale di San Vitale

Naviga nei documenti della stessa sezione