BETA VERSION
Sito Ufficiale di Informazione Turistica
Comune di Ravenna

BLOG UFFICIALE DI RAVENNATOURISM

#myravenna

Luoghi, i personaggi e le storie che raccontano l’anima autentica di Ravenna

Un pranzo di Natale a Ravenna: la ricetta dei cappelletti e il nostro menù

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

cappelletti romagnoli, caplétt in dialetto, vengono preparati con pasta fresca all’uovo riempita con formaggi e servita in brodo di cappone, talvolta con il ragù. Questa pasta ripiena a Ravenna è apprezzata anche dai vegetariani, che possono consumarla con il brodo vegetale perché il ripieno non ha carne.

Voi come li preferite?

Secondo noi, nei mesi più freddi non c’è storia: si fanno in brodo!

I cappelletti in brodo sono la portata di ogni pranzo di Natale e, in vista delle feste imminenti, abbiamo pensato di lasciarvi la ricetta dei cappelletti romagnoli e di proporre qualche idea per un menù che li abbia come protagonisti.

La ricetta dei cappelletti romagnoli 

Ingredienti per 6 persone

Per la pasta:
• 4 uova
• 300 gr. di farina per la pasta
• 100 gr. di farina di semola di grano duro

N.B.: la norma è un etto di farina e un uovo a persona

 

Per il ripieno:
• 200 gr. di ricotta
• 100 gr. di formaggio raviggiolo (può andare bene un altro formaggio morbido come il campagnolo)
• 50 gr. di parmigiano grattuggiato
• noce moscata
• sale
• pepe
• 2 uova

 

Procedimento

Si inizia preparando la sfoglia: mettete su una spianatoia la farina a fontana e rompere le uova. Procedere impastando e, quando la pasta è pronta, la si fa riposare mentre si procede con la preparazione del ripieno. 

Per il ripieno si devono amalgamare bene la ricotta, il raviggiolo, il parmigiano e le uova. Aggiungere un po’ di noce moscata, sale e pepe. 

Tirate la sfoglia col matterello, in modo da ricavare dei cerchi di 5 o 6 centimetri sui quali posizionare il ripieno. Ogni singolo disco deve essere chiuso a forma di mezzaluna, unendo le 2 due estremità. Lo spessore e la grandezza dei cappelletti dipende dal gusto personale, ma l’importante è non esagerare col ripieno in modo da evitare che si rompano.

I cappelletti romagnoli
Cappelletti romagnoli (Ravenna) | Foto @ travelemiliaromagna.it

 

Ora possiamo passare alla nostra proposta di menù.

Antipasti


Tagliere di salumi e formaggi con Piadina Romagnola

Bruschette ai funghi

Insalata di arance e finocchi

♦◊♦◊♦◊♦◊♦◊♦◊♦◊♦◊♦◊♦◊♦◊♦◊♦◊♦◊♦◊♦

 

Primi piatti


Cappelletti romagnoli in brodo di cappone o vegetale

Passatelli asciutti con gorgonzola e noci

♦◊♦◊♦◊♦◊♦◊♦◊♦◊♦◊♦◊♦◊♦◊♦◊♦◊♦◊♦◊♦

 

Secondi piatti


Arista di maiale con patate e verdure al forno

Flan di zucca con crema di Parmigiano Reggiano

Bollito di carni misto accompagnato dalla salsa verde

 

♦◊♦◊♦◊♦◊♦◊♦◊♦◊♦◊♦◊♦◊♦◊♦◊♦◊♦◊♦◊♦

 

Dolci

 

Latte alla portoghese

Castagnaccio romagnolo

Vov

♦◊♦◊♦◊♦◊♦◊♦◊♦◊♦◊♦◊♦◊♦◊♦◊♦◊♦◊♦◊♦

A cura della Redazione Locale
E-mail: turismo@comune.ravenna.it

Ultima modifica: 12 Marzo 2021

#correlati

Precedente
Successivo
[uwp_login]