BETA VERSION
Sito Ufficiale di Informazione Turistica
Comune di Ravenna

Ravenna Festival • Le vie dell’Amicizia: concerto per la Siria

Viale Europa, 1 -
3 lug 2020
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Seguendo le parole di Dante scelte per questa XXXI edizione del Festival “Dolce color d’oriental zaffiro”, l’incontro tra Oriente e Occidente, fonte di vita e conoscenza, svela anche il suo lato più oscuro, quello di un Oriente massacrato e costretto alla diaspora.

È così che venerdì 3 luglio, l’Orchestra Giovanile Cherubini e l’Orchestra Sinfonica Nazionale Siriana si incontrano al Pala de André sotto la direzione del Maestro Riccardo Muti per Le vie dell’Amicizia, un ponte di fratellanza nel segno dell’Amicizia tra i popoli che rende omaggio alla Siria e a Hevrin Khalaf, la trentacinquenne attivista siriana uccisa lo scorso anno. A unire questi due paesi sarà il monumentale affresco beethoveniano, inno all’Europa e alla fratellanza tra i popoli

Dedicato a Hevrin Khalaf (1984-2019)
Con la partecipazione di Aynur Dogˇan

Direttore Riccardo Muti

Orchestra Giovanile Luigi Cherubini
Orchestra Sinfonica Nazionale Siriana

Ludwig Van Beethoven
Sinfonia n. 3 in mi bemolle maggiore, op. 55 “Eroica”

———-
BIGLIETTI ONLINE

CONTATTI

Informazioni Utili

Luogo

  • Viale Europa, 1 -

Ingresso

web.ingresso_

Ti potrebbe interessare

Precedente
Successivo

A cura della Redazione Locale
E-mail: turismo@comune.ravenna.it

Ultima modifica: 29 Dicembre 2020
[uwp_login]