BETA VERSION
Sito Ufficiale di Informazione Turistica
Comune di Ravenna

Artisti in dialogo con Dante negli anni ’50 e nel tempo presente

Museo Nazionale di Ravenna
25 settembre 2021 - 9 gennaio 2022
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Artisti in dialogo con Dante negli anni ’50 e nel tempo presente

Dal 25 settembre al 9 gennaio il Museo Nazionale di Ravenna ospita la mostra “Al mio maestro piacque di mostrarmi…” Gli artisti degli anni ’50 e i giovani della contemporaneità omaggiano Dante, a cura di Emanuela Fiori (direzione regionale Musei E-R), Paola Babini (Accademia di Belle Arti di Ravenna) e Luisa Tori (Soprintendenza di Ravenna).

L’esposizione intende ripresentare al grande pubblico alcuni dei disegni originali ispirati alla “Divina Commedia” eseguiti tra gli anni ’50 e ’60 da artisti italiani contemporanei e offrire uno sguardo sulle nuove ispirazioni offerte a giovani artisti del XXI secolo dai maestri grafici del Novecento e dall’opera immortale del Poeta.

I “giovani artisti” che nella seconda metà del secolo scorso elaborarono i disegni a soggetto dantesco, nei decenni trascorsi dalla stesura delle opere sono divenuti celeberrimi nomi del Contemporaneo: tra di essi Mino Aimone, Corrado Cagli, Massimo Campigli, Carlo Carrà, Carlo Corsi, Giorgio De Chirico, Ferruccio Ferrazzi, Emilio Greco, Renato Guttuso, Carlo Levi, Fausto Pirandello, Aligi Sassu, Renzo Vespignani, Alberto Ziveri.

Con questi maestri si confronteranno le opere create ex novo da giovani artisti e allievi dell’Accademia di Belle Arti di Ravenna, come approfondimento di questa particolare fase dell’arte italiana del Novecento.

I giovani artisti, chiamati dalla professoressa Paola Babini a confrontarsi sia con l’Opera di Dante sia con i maestri autori dei disegni in esposizione, si esprimono attraverso nuovi linguaggi interpretativi e varie tecniche e materiali, dal micromosaico alle resine, mostrando la vitalità del rapporto tra artisti e letteratura “classica” nel mondo di oggi.

L’evento espositivo, che restituisce alla fruizione pubblica un patrimonio pressoché inedito in un’ottica di dialogo tra le Arti e di apertura al contemporaneo, ha ottenuto il patrocinio del Comitato Nazionale per la Celebrazione dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri.

CONTATTI

Informazioni Utili

Luogo

  • Museo Nazionale di Ravenna
    Via San Vitale, 17 - Ravenna

Orario

Da martedì a venerdì: 14.00 – 19.30
Sabato: 8.30 – 14.00
Prima e terza domenica del mese: 8.30 – 14.00

Aperture speciali
Venerdì 22 ottobre: 19.30 – 23.30 (apertura serale)

Ultimo accesso: 30 minuti prima dell’orario di chiusura.

Ingresso

A pagamento

Accesso con supplemento di + €1 rispetto alle normali tariffe di ingresso al Museo Nazionale.

Ti potrebbe interessare

Precedente
Successivo

A cura della Redazione Locale
E-mail: turismo@comune.ravenna.it

Ultima modifica: 21 Ottobre 2021
[uwp_login]