Photo Gallery

SoundScreen Film Festival • 2020

Menu di livello

Home >События > Праздники и мероприятия > Cinema and video

SoundScreen Film Festival • 2020
Palazzo del Cinema - Largo Firenze, 1
Dates: from 26/09/2020 to 03/10/2020. In addition, the event takes place on 27/09/2020 and on 28/09/2020

Dal 26 settembre al 3 ottobre Ravenna ospita una nuova edizione di SoundScreen Film Festival, la rassegna cinematografica dedicata al mondo della musica.

Cinema e Musica sono da sempre arti in stretta e feconda relazione. SoundScreen Film Festival si occupa di fiction e musical, di biopic e di documentari, di cinema sperimentale e di ricerca, con particolare attenzione ai nuovi talenti del cinema nazionale e internazionale. Generi diversi, ibridazioni della contemporaneità, opere dove la colonna sonora è sempre meno accessoria e sempre più identità del film; ma soprattutto film dove la musica è struttura portante della narrazione.

-----------
Tutte le proiezioni e gli spettacoli sono a INGRESSO GRATUITO, limitato nel rispetto della prescrizioni sanitarie. È consigliata la prenotazione.
Info e dettagli su: www.soundscreen.org


SABATO 26 SETTEMBRE

Dante '700 - sonorizzazione OvO
L'INFERNO
Bertolini, De Liguoro, Padovan, Italia 1911, 68'
Orario: 20.30
Inferno 1911 è il primo kolossal italiano che narra con fedeltà l'Inferno di Dante, musicato in sala dagli OvO di Bruno Dorella e Stefania Pedretti. L'ambientazione dantesca si presta perfettamente alla musica del duo; l'estetica "bizarre" e la genuina ferocia del film, miracolose e terrificanti nel 1911, hanno oggi un sapore di ingenuità "vintage" in sintonia con il lato ironico e grottesco degli OvO.


Concorso / Grunge
SCHEMERS
Dave McLean, Regno Unito 2019, 90'
premio del pubblico Edinburgh 2019
Orario: 22.00
Davie è un giovane sognatore, alla ricerca di come fare fortuna. La sua promettente carriera calcistica finisce dopo un infortunio. Ma Davie scopre che può guadagnare bene organizzando concerti, anche se non tutto è semplice... Storia semi-autobiografica del regista Dave McLean, più noto per essere stato il primo promoter dei gruppi grunge americani nel Regno Unito (Nirvana, The Smashing Pumpkins, Green Day) e poi manager dei Placebo.


DOMENICA 27 SETTEMBRE

Concorso / Massimo Zamboni
LA MACCHIA MONGOLICA
Piergiorgio Casotti, Italia 2020, 57'
con Massimo Zamboni e Caterina Russia Zamboni
Orario: 17.30
1996: Massimo Zamboni, musicista e fondatore dei gruppi musicali CCCP e CSI, intraprende un viaggio in Mongolia che risulterà fondamentale per la sua carriera artistica e che segnerà la nascita dell'album Tabula Rasa Elettrificata. Ma quel viaggio risulterà essere altrettanto fondativo dal lato umano e personale: sarà infatti proprio in Mongolia che Zamboni e la compagna Daniela decideranno di diventare anche genitori.
A vent’anni di distanza, su richiesta della figlia Caterina nata poco dopo quel viaggio, riaffronterà con lei e la moglie quello stesso viaggio, dall’Emilia e passando per la transiberiana.
Saranno presenti il regista Piergiorgio Casotti e gli interpreti Massimo Zamboni e Caterina Russia Zamboni.
A seguire, recital poetico di Massimo Zamboni.


Fellini 100 / Sordi 100
I VITELLONI
Federico Fellini, Italia 1953, 104'
Orario: 20.30
Il grande capolavoro di Fellini e la mitica interpretazione di Alberto Sordi, nel centenario delle loro nascite.
Quattro trentenni di una piccola città di mare, vivono nell'eterna attesa di diventare adulti, fra il biliardo e il caffé, velleità letterarie, scherzi goliardici e facili avventure erotiche, in una dimensione di ozio irresponsabile. Li segue con ingenua ammirazione il più giovane Moraldo.


LUNEDÌ 28 SETTEMBRE

Sonorizzazione Spaccamonti – Moro
VAMPYR
Carl Theodor Dreyer, Francia-Germania 1932, 83'
Orario: 20.30
Vampyr è liberamente ispirato a Carmilla di Sheridan Le Fanu – il racconto più famoso sul vampirismo al femminile – e racconta una storia di amore e morte in chiave gotica.
I musicisti Paolo Spaccamonti e Ramon Moro hanno creato un nuovo abito musicale per questo classico. Il film in origine aveva già in sè una prima e precoce sperimentazione sonora che in questa nuova versione si arricchisce del lavoro di questi musicisti per un'opera onirica dall'atmosfera incerta ed inquietante.


A seguire CONCORSO CORTOMETRAGGI (108')
The Sound of Peskador
Un cortometraggio di Alexander Peskador, Austria 2019, durata 6'

• Black and White
Un cortometraggio diSandra Gjorgieva, Macedonia 2019, durata 20'

 INFORG
Un cortometraggio di Paul Schenk, Paesi Bassi 2019, durata 10'

 Youth Garden
Un cortometraggio diHélène Matte, Canada 2020, durata 7'

 The GrandDaughter
Un cortometraggio di M. Habibi, M. Daryadar, Iran 2020, durata5'

 I Am a Motif
Un cortometraggio di Sijia LUO, Giappone 2020, durata 8'

 Fortissimo
Un cortometraggio di Janine Piguet, Svizzera 2019, durata 20'

 A Midday Dream
Un cortometraggio diEugenia Fabrizi, Mirza Vele, Germania 2020, durata 8'

 Ser-Tiempo
Un cortometraggio di Carlos Rivero, Spagna 2020, durata 11'

• Borderless
Un cortometraggio di Behrad Sahebgharani, Iran 2020, durata 13'


MARTEDÌ 29 SETTEMBRE

Concorso / Animazione
THE SWALLOWS OF KABUL
Zabou Breitman, Eléa Gobbé-Mevellec, Francia 2019, 82'
Cannes 2019
Orario: 20.30
Estate 1998: Kabul è sotto il regime talebano. Zunaira e Mohsen sono giovani ed innamorati. Nonostante la violenza e la miseria quotidiana, sperano in un futuro migliore. Un giorno, uno stupido gesto darà una svolta irrevocabile alla loro vita.


Concorso / Cuba
CHESS STORIES
Emmanuel Martin Hernandez, Cuba 2019, 76'
Orario: 22.00
Santiago, Cuba. Tre storie sugli scacchi tra il 1966 e i giorni nostri, dentro una variegata cornice di vita, musica, amore, desiderio, vittorie e sconfitte.


MERCOLEDÌ 30 SETTEMBRE

Concorso / Political Rap
TIME IS ON OUR SIDE
Katy Léna Ndiaye, Senegal 2019, 62'
Orario: 20.30
Burkina Faso, 2014. Il movimento di rivolta popolare “Balai Citoyen” rovescia il governo del dittatore Blaise Compaoré. Il cantante rapper “Smockey” Serge Bambara è uno dei capi del movimento politico. Il film segue la vita le idee e i concerti di questo artista e leader, ispirato al rivoluzionario africano Thomas Sankara.


Concorso / Black-comedy
MY THOUGHTS ARE SILENT
Antonio Lukich, Ucraina 2019, 105'
Karlovy Vary 2019
Orario: 21.45
Vadim ha 25 anni. È un ingegnere del suono, molto fragile e pessimista. Finalmente andrà in Canada, a lavorare con la migliore azienda del paese. Ma prima deve registrare il verso di un uccello molto raro, che abita solo sulle montagne della Transcarpazia in Ucraina. E dovrà riconnettersi con una madre disfunzionale e un confine che non va scavalcato. Un divertente road movie dall'ironia pungente e tragicomica.


GIOVEDÌ 1 OTTOBRE

Concorso / Canzoniere
GLI ANNI CHE CANTANO
Filippo Vendemmiati, Italia 2020, 88'
Orario: 20.30
Docufilm sulla storia del Canzoniere delle Lame, gruppo di musica, politica e impegno sociale nato a Bologna nel 1967, che nel corso di vent’anni di attività ha tenuto più di mille concerti in Italia e all’estero, cantando con gli operai delle fabbriche occupate e con gli emigrati in Svizzera, esibendosi anche in grandi festival internazionali. Tra inediti, reperti video, audio dell’epoca hippies e post ’68, e i dialoghi tra giovani musicisti
Jack (Altre di B) e Albi (Lo Stato Sociale) con Janna Carioli e gli altri ex componenti del Canzoniere delle Lame.
Sarà presente il regista Filippo Vendemmiati.


A seguire CONCORSO CORTOMETRAGGI (109')
 Prelude
Un cortometraggio di Rick Niebe, Italia 2019, durata 1'

 Bless me
Un cortometraggio di Father Boubkar Benzabat, Francia 2020, durata 12'

• 303: Endless Night
Un cortometraggio di Geena Jung, Corea del Sud 2019, durata 26'

 Peter the Possessed
Un cortometraggio di Gillian Naughton, USA 2020, durata 11'

 Malakout
Un cortometraggio di Farnoosh Abedi, Iran 2019, durata 11'

• Caveman
Un cortometraggio di Yana Rihai, Israele 2019, durata 17'

 The Universe According to Dan Buckley
Un cortometraggio di Roberto Santaguida, Canada 2019, durata 10'

 Stalker
Un cortometraggio di Jean-Christophe Garcia, Francia 2019, durata 6'

 Backbeat
Un cortometraggio di Martin Blank, USA 2019, durata 4'

 Psyco Tribal
Un cortometraggio di Lilly Ridens, Mirco Bruzzesi, Pete List, Italia 2019, 11'


VENERDÌ 2 OTTOBRE

Sonorizzazione Kyokyokyo - Baris
MAYA DEREN: Meshes Of The Afternoon
, USA 1943, 14' / At Land, USA 1944, 15'
Meshes of the Afternoon e At Land sono i più famosi corti di avanguardia sperimentale della regista americana Maya Deren.
GERMAINE DULAC: Arabesque, Francia 1928, 5'
Corto d'avanguardia sulla danza.
Orario: 20.30
Sonorizzati in sala dai Kyokyokyo, trio musicale composto da Bob Nowhere (chitarra e synth), Carlo Marrone (chitarra, drum machine, tastiere) e Laura Agnusdei (elettronica e sax) che spazia tra rock-noise, ambient e momenti lirici.


Sonorizzazione Baris
CHRIS MARKER: La Jetée, Francia 1962, 26'
Corto di fantascienza sperimentale che racconta di un mondo post-apocalittico, dove si scopre come effettuare viaggi indietro nel tempo e cercare di salvare il mondo dalla passata guerra nucleare. La forma del film è un montaggio di immagini fisse, una sequenza di "fotografie" con voce fuori campo, che gli conferisce un'atmosfera particolare e sconcertante. La storia del film sarà poi ripresa nel suo più celebre remake:
L'Esercito delle 12 Scimmie di Terry Gilliam con Bruce Willis.
Sonorizzato in sala da Alessandro Baris, musicista, compositore e produttore di musica elettronica.


Concorso / Dark-comedy
DINNER IN AMERICA
Adam Rehmeier, USA 2020, 104'
Sundance 2020; premio del pubblico Neuchâtel 2020
Orario: 22.00
Un punk rocker in fuga e una giovane ragazza ossessionata dalla sua band si imbarcano in una serie di disperate disavventure attraverso le decadenti periferie del Midwest americano. Un'improbabile coppia allo sbando tra dialoghi irresistibili e situazioni surreali, dentro il lato disgraziato dell'America.


SABATO 3 OTTOBRE

Concorso / Rock-punk
WHITE RIOT
Rubika Shah, Regno Unito 2019, 80'
Miglior documentario Berlinale 2019, Krakow 2020, London 2020
Orario: 20.30
Gran Bretagna, fine anni '70. Il punk sta esplodendo. Il paese è profondamente diviso sull'immigrazione. Il Fronte Nazionale, partito politico di estrema destra fascista e xenofoba, guadagna forza. Indignato da un discorso razzista di Eric Clapton, il fotografo musicale Red Saunders scrive una lettera alla stampa musicale chiedendo che il rock sia una forza contro il razzismo. Nasce il movimento RAR: Rock Against Racism, fino al grande concerto antifascista di Victoria Park del 1978, con X-Ray Spex, Steel Pulse e The Clash.


CERIMONIA DI PREMIAZIONE
A seguire sonorizzazione Earthset
NOSFERATU
Friedrich Wilhelm Murnau, Germania 1922, 84'
Orario: 22.00
Nosferatu è uno dei capolavori più perturbanti e citati della storia del cinema. Ispirato liberamente al Dracula di Bram Stoker, racconta la storia dell'iconico vapiro che semina terrore e morte.
Musicato in sala dagli Earthset, quartetto alt-rock bolognese composto da Luigi Varanese, Costantino Mazzoccoli, Emanuele Orsini ed Ezio Romano.

Edited by the editorial team

Contact us at: turismo@comune.ravenna.it

Last modified date: 28/09/2020

Naviga nei documenti della stessa sezione

all events

Recapiti

Адрес:
Palazzo del Cinema - Largo Firenze, 1
Телефон:
+39 351 6129421
Email:
info@soundscreen.org
Ссылки:

» SoundScreen Film Festival

» SoundScreen Film Festival • Facebook