Galleria foto

Menu di livello

Home >Scopri il territorio > Itinerari e visite > Itinerari naturalistici > Zona tutela biologica Paguro

Zona tutela biologica Paguro

L’escursione subacquea consiste nella visita ai relitti Paguro e alle piattaforme (a 14 miglia dalla costa), zona di tutela biologica dove è vietata qualsiasi forma di pesca. I relitti si presentano come un agglomerato di oltre 6.000 metri quadrati di reef artificiale, unico nel suo genere, e offrono uno spettacolo affascinante grazie agli incontri ravvicinati con marmore, gronghi, occhiate, corvine e organismi invertebrati che non rifuggono la presenza discreta dei sub.


Punto di ritrovo: Banchina pescherecci Marina di Ravenna

Periodo di svolgimento: da aprile a ottobre. Prenotazione obbligatoria almeno sette giorni prima

Durata: 4 ore circa. Orari da concordare

Condizioni della visita: è obbligatorio avere la propria attrezzatura e il brevetto per immersioni

Numero di partecipanti: max 100 persone al giorno

Pagine a cura della Redazione Locale

e-mail Redazione: turismo@comune.ravenna.it

Data ultima modifica: 23/12/2015

Recapiti

Telefono:
+39 0544 531140
Email:
paguro@racine.ra.it
Link:

» Associazione Paguro

» Relitto Paguro

Naviga nei documenti della stessa sezione