Galleria foto

Menu di livello

Home >Scopri il territorio > Arte e cultura > Siti archeologici > Antico Porto di Classe

Antico Porto di Classe

Il sito archeologico corrisponde all’area portuale dell’antica città di Classe e comprende una serie di magazzini edificati lungo le banchine di un canale, prospicienti una strada lastricata in trachiti euganee.

L’insediamento di Classe nasce attorno al 27 a.C., dietro iniziativa dell’imperatore Augusto che decise di stabilire a Ravenna la flotta militare per la salvaguardia della parte orientale del Mar Mediterraneo: un lungo porto canale composto da diversi bacini in grado di accogliere fino 250 navi da guerra.

Agli inizi del V secolo d.C, in seguito alla scelta di Onorio di trasferire da Milano a Ravenna la capitale dell'Impero Romano d’Occidente (402), l’insediamento fu riorganizzato a scopi prevalentemente commerciali in modo da ricevere, conservare e redistribuire il grande quantitativo di merci e derrate alimentari che arrivavano in città. Nacque in quel momento la Civita Classis, il piccolo sobborgo a sud di Ravenna che ancora oggi possiamo osservare nel mosaico della basilica di Sant’Apollinare Nuovo (VI secolo d.C.).

Il parco archeologico propone un itinerario sviluppato su una superficie di circa 10.000 metri quadri in grado di offrire al visitatore una visione approssimativamente sincronica dell'antico porto tra il V e il VI secolo.

 

Orari

Fino al 13 novembre: sabato e domenica 10 - 18
Speciale Notte d'Oro sabato 8 ottobre: orario continuato 10 - 24


Chiusura

Il parco sarà chiuso al pubblico dal 14 novembre.


Tariffe

Intero: 5
Ridotto: 4€ (studenti 18 -25 anni)
Gratuito: prima domenica di ogni mese; ragazzi sotto i 
18 anni; disabili e loro accompagnatori; Soci Amici di RavennAntica; guide d’Italia; giornalisti; categorie previste dalla normativa vigente nei musei e nei siti statali.
Convenzioni: Società Dante Alighieri, Soci Capit, Romagna Visit Card.
Tessera abbonamento "L'Antico Porto al Chiaro di Luna" (dal 25 giugno al 4 settembre): 12€ (accesso tutte le sere all’Antico Porto); 50€ (ingresso + partecipazione a tutti gli eventi della rassegna, compresi gli aperitivi e gli eventi a pagamento).

Prima domenica del mese (ingresso gratuito + visita guidata alle ore 11 e ore 16): 4€
Visite guidate per gruppi
(durata circa un’ora): 40€.
Solo su prenotazione: 0544.478100 (Modulo di prenotazione)


Accessibilità

Il Parco Archeologico e le sale multimediali sono accessibili anche a persone disabili.


Come arrivare 

L'area si trova a 5 km a sud dal centro di Ravenna, in direzione Classe o Rimini. L'entrata si apre all'incrocio tra Via Romea Sud e Via Marabina, in località Ponte Nuovo. Il parco è dotato di un ampio parcheggio per auto e bus ed è facilmente raggiungibile dalla vicine stazioni ferroviarie di Ravenna e Classe. In bus: linea 4 e 176 in partenza dalla stazione ferroviaria di Ravenna. In bicicletta: l'area è collegata con la città da un'efficiente pista ciclabile. 

Pagine a cura della Redazione Locale

e-mail Redazione: turismo@comune.ravenna.it

Data ultima modifica: 06/09/2016

Recapiti

Indirizzo:
via Marabina, 7
Telefono:
+39 0544 478100
Email:
info@parcoarcheologicodiclasse.it
Link:

» Parco Archeologico di Classe

» RavennAntica

» RavennAntica • Facebook

Naviga nei documenti della stessa sezione