Galleria foto

Menu di livello

Home >Scopri il territorio > Arte e cultura > Piazze, Logge, vie storiche > Piazza Giuseppe Garibaldi

Piazza Giuseppe Garibaldi

La piazza Giuseppe Garibaldi cominciò a delinearsi nel 1852, quando il Teatro Alighieri fu eretto su un terreno libero, allora chiamato Largo degli Svizzeri, delimitandone così un lato.

Nel 1895 sul lato opposto al teatro fu inaugurata la sede della Cassa di Risparmio di Ravenna; nel 1926 fu invece terminato il nuovo palazzo delle poste, costruito sulle macerie della seicentesca tesoreria, che faceva corpo unico col palazzo del legato pontificio, poi divenuto della prefettura. Quest'ultimo delimita il lato nord della piazza e reca una meridiana del 1880, realizzata dal ravennate Giovanni Zaffi Gardella.

Al centro della piazza si erge il monumento dedicato a Giuseppe Garibaldi, opera del ravennate Giulio Franchi. Inaugurato nel 1892, in occasione del decennale dalla morte dell'eroe, fu inizialmente collocato di fronte alla chiesa di San Francesco e poi trasferito qui nel 1936, dando il nome all'attuale piazza.

Pagine a cura della Redazione Locale

e-mail Redazione: turismo@comune.ravenna.it

Data ultima modifica: 10/12/2015

Recapiti

Indirizzo:
Piazza Giuseppe Garibaldi, 1

Naviga nei documenti della stessa sezione