Galleria foto

Menu di livello

Home >Scopri il territorio > Arte e cultura > Musei, gallerie > MAR - Museo d'Arte della Città di Ravenna

MAR - Museo d'Arte della Città di Ravenna

  • Museo d'Arte della Città di Ravenna - Giudarello Guidarelli

    Museo d'arte della città di Ravenna - La statua di Guidarello Guidarelli

  • MAR - Museo d'arte della città di Ravenna

    MAR - Museo d'arte della città di Ravenna

  • Giardini Pubblici Loggetta Lombardesca

    I Giardini Pubblici alle spalle della Loggetta Lombardesca

  • Museo d'Arte della Città di Ravenna - Veduta notturna

    Museo d'Arte della Città di Ravenna - Veduta notturna

  • Museo d'Arte della Città di Ravenna - Chiostro di sera

    Museo d'Arte della Città di Ravenna - Chiostro di sera

  • Museo d'Arte della Città di Ravenna - La collezione dei mosaici contemporanei

    Museo d'Arte della Città di Ravenna - La collezione dei mosaici contemporanei

  • Museo d'arte della città di Ravenna - Marc Chagall/Antonio Rocchi, Senza titolo, 1951-59

    Museo d'arte della città di Ravenna - Marc Chagall/Antonio Rocchi, Senza titolo, 1951-59

  • Museo d'Arte della Città di Ravenna - Veduta aerea

    Museo d'Arte della Città di Ravenna - Veduta aerea

Il MAR - Museo d'Arte della Città di Ravenna si trova all'interno del complesso monumentale della Loggetta Lombardesca, il monastero cinquecentesco dell'adiacente Abbazia di Santa Maria in Porto. 
Dell’edificio cinquecentesco che, a partire dal periodo delle soppressioni napoleoniche e fino al restauro dei primi anni ’70 del Novecento ha subito numerose riconversioni d’uso e rifunzionalizzazioni, rimane il chiostro dalle proporzioni rinascimentali, l’impianto degli spazi e l’elegante loggia a cinque archi, divenuta l'emblema dell’intero complesso.

Il museo, dal 2002 Istituzione del Comune di Ravenna, oltre ad essere sede di numerose e importanti mostre d'arte temporanee, ospita tre collezioni permanenti all'interno dei suoi spazi architettonici e della sua Pinacoteca:
> una collezione antica con opere, tra dipinti e sculture, databili tra il XIV e il XIX secolo, tra cui spicca la statua di Guidarello Guidarelli di Tullio Lombardo (1525);
> una collezione moderna con opere databili tra il XIX secolo e il XXI secolo, tra cui merita un'attenzione particolare un bellissimo disegno di Gustav Klimt;
> una collezione di mosaici contemporanei con opere rapportabili tra la metà del '900 e oggi.

 

Orari

Dal 15 gennaio: 9 - 18 (da martedì a sabato) | Ultimo ingresso ore 17.30


COLLEZIONI PERMANENTI

Pinacoteca 
Collezione dei Mosaici Moderni e Contemporanei

ATTENZIONE: da martedì 10 gennaio 2017 fino a fine marzo 2017 la Collezione Antica non sarà visitabile per riallestimento.


MOSTRE TEMPORANEE

Dal 5 novembre 2016 al 1 giugno 2017
La Casa di Nostra Donna


Chiusura

Il Museo è chiuso il lunedì e la domenica. Inoltre è chiuso il 25 dicembre e il 1 gennaio


Tariffe

Collezioni Permanenti
Fino al 10 gennaio

Interi: 3€
Ridotti: 2€*
* Studenti universitari, militari, volontari civili, ultra 65 anni. Possessori delle tessere: Romagna Visit Card, RoAci, Aiaps, Arci Ravenna, Arte Amica FMR Symposium, Ass. Naz. DLF, Assocral, Atlantide, Brescia Musei, Carta DOC, Carta EYCA, Cartagiovani RA <30, Confcommercio, CONFINDUSTRIA Ravenna, Coop Adriatica, CRAL Comune RA, CTG - Centro turistico giovanile, CTS - Centro turistico studentesco, ENDAS, FAI, Feltrinelli, FIAF fed. It. Ass. fotografiche, Fond. Cassa di Risp Forlì/ Musei S. Domenico, G.S. Robur Angelo Costa SW.S.D. a R.L., Gio Card, Hera, Ikea Rimini, Italia Nostra, Liceo Artistico RA, MIC Faenza, You&Mira Club (dipendenti Mirabilandia), Romagna Creative District, Selecard, Touring club, Travelmix, Unicredit, Unpli Unione Pro loco
Dal 10 gennaio: 2€ biglietto unico.

Ingresso gratuito
Portatori di handicap e accompagnatori; invalidi; bambini e ragazzi fino ai 18 anni; studenti 6 - 18 anni; insegnanti, giornalisti e guide turistiche muniti di tesserino e ultraottantenni.


Mostre Contemporanee
Ingresso gratuito


Collezione Mosaici Moderni e Contemporanei
Ingresso gratuito


Accessibilità

Il Museo mette a disposizione delle persone affette da disabilità un ascensore e una rampa di discesa per il quadriportico.


Come arrivare

Centro storico, nelle vicinanze della Basilica di S. Apollinare Nuovo, del Planetario, del Palazzo (cosiddetto) di Teoderico e della Chiesa di Santa Maria in Porto. Parcheggio bus m. 150 (bus n. 4) in via Santi Baldini, parcheggio auto via di Roma m. 50.

Pagine a cura della Redazione Locale

e-mail Redazione: turismo@comune.ravenna.it

Data ultima modifica: 20/02/2017

Recapiti

Indirizzo:
via Di Roma, 13
Telefono:
+39 0544 482477
+39 0544 482356
Fax:
+39 0544 212092
Email:
info@museocitta.ra.it
Link:

» MAR - Museo d'Arte della città di Ravenna

» Museo MAR • Facebook

Naviga nei documenti della stessa sezione