Galleria foto

Menu di livello

Home >Scopri il territorio > Arte e cultura > Chiese, battisteri > Chiesa di San Giovanni Battista

Chiesa di San Giovanni Battista

La Chiesa di San Giovanni Battista, anteriore al IX secolo, conserva un campanile databile allo stesso periodo, formato da due ordini di ampie monofore sormontate da bifore e trifore.

L'edificio fu demolito e ricostruito con l'attuale aspetto nel 1683 dall'architetto Pietro Grossi, uno degli architetti più attivi a Ravenna nella seconda metà del '600. Tra il '600 e il '700, infatti, la curia arcivescovile effettuò in città numerosi interventi di sistemazione su alcune chiese per contrastare gli effetti della subsidenza.
Per distinguerla dall'omonima Chiesa di San Giovanni Evangelista, è comunemente chiamata "Sân Zvan dla zôla" (San Giovanni della Cipolla), poiché presso il suo sagrato si svolge tutt'ora in giugno una fiera dedicata alla cipolla, in occasione della ricorrenza di San Giovanni.

All'interno della Basilica è esposto in modo permanente un presepe artistico napoletano e una preziosa raccolta di dipinti di artisti ravennati databili tra il XV e il XVIII secolo.

 

Orari

Tutti i giorni 8 - 12 / 15 - 18.
Si consiglia di evitare le messe domenicali delle 9.30, 11.30, 17.30 e quella vespertina del sabato


Tariffe

Ingresso gratuito


Come arrivare

Zona centro, fermata bus a m. 50, parcheggio auto, accessibile ai disabili

Pagine a cura della Redazione Locale

e-mail Redazione: turismo@comune.ravenna.it

Data ultima modifica: 15/06/2016

Recapiti

Indirizzo:
via Girolamo Rossi , 45
Telefono:
+39 0544 35512
Email:
info@basilicagiovannibattistaravenna.it
Link:

» Basilica San Giovanni Battista

Naviga nei documenti della stessa sezione