Galleria foto

Ravenna Festival • 2020

Menu di livello

Home >Eventi > Manifestazioni e iniziative > News

Ravenna Festival • 2020
Rocca Brancaleone - Via Rocca Brancaleone
Periodo di svolgimento: dal 21/06/2020 al 30/07/2020

Domenica 21 giugno l’Italia della musica riparte da Ravenna.

Lo fa grazie al Ravenna Festival che riparte dalla Rocca Brancaleone con un grande concerto diretto da RICCARDO MUTI.

Nello storico spazio all’aperto della città, l’Orchestra Giovanile Luigi Cherubini e il soprano Rosa Feola si uniranno al Maestro per il primo concerto con pubblico in Italia dopo il lungo e assordante silenzio imposto dalle misure per contenere l’epidemia.

Un appuntamento di grande portata simbolica – la cui ufficialità sarà sottolineata anche dalla presenza del ministro Dario Franceschini e dalla copertura televisiva di RAI – nello stesso giorno in cui ricorre la festa della musica.

La XXXI edizione di Ravenna Festival, ricreata ad hoc per un contesto senza precedenti, continuerà fino al 30 luglio con circa quaranta appuntamenti. Il palcoscenico principale sarà quello della Rocca Brancaleone, ma il Festival raggiungerà anche le vicine Cervia e Lugo

Qui saranno applicate le norme di distanziamento sociale per la massima sicurezza degli artisti, del personale e dei 250 spettatori – per questi ultimi obbligatori mascherine e un sistema di ingresso a turni.

C’è tutta la storia, e tutto il futuro, di Ravenna Festival nel concerto di apertura di un’edizione straordinaria da ogni punto di vista, il cui destino è stato in bilico per settimane di fronte ai decreti che hanno chiuso le porte dei teatri e determinato la cancellazione di eventi in tutta la penisola.

Con la scelta della Rocca Brancaleone, la fortezza del XV secolo dove nel 1990 lo stesso Muti diresse il concerto inaugurale della prima edizione, e il coinvolgimento della Cherubini, composta da musicisti under 30 provenienti da tutt’Italia, il Festival lancia un messaggio inequivocabile: la ripartenza della musica, e più ampiamente della cultura, è possibile solo tendendo una mano alla nuova generazione di artisti, fra coloro che stanno pagando il prezzo più alto del prolungato silenzio in questo 2020 così alieno.

-----------
Il programma è disponibile su: www.ravennafestival.org

Le prevendite per tutti gli spettacoli si aprono giovedì 11 giugno alle ore 10.00. Sarà possibile acquistare i biglietti esclusivamente online sul sito ufficiale (www.ravennafestival.org) o telefonicamente contattando la Biglietteria del Teatro Alighieri (tel. 0544 249244).

I posti disponibili per ogni evento sono 300 alla Rocca Brancaleone, 300 a Cervia e 500 a Lugo. È possibile acquistare un massimo di due biglietti per persona.


TUTTI GLI EVENTI SONO VISIBILI GRATUITAMENTE ANCHE DA CASA TRAMITE IL SITO
RAVENNA.FESTIVAL.LIVE


Domenica 21 Giugno

In Templo Domini
Basilica di Santa Maria in Porto | Ore 12.00
O GLORIOSA DOMINA
Ensemble Recitarcantando
Pamela Lucciarini soprano

Presiede la celebrazione Sua Eccellenza Mons. Lorenzo Ghizzoni Arcivescovo di Ravenna - Cervia


CONCERTO INAUGURALE
Rocca Brancaleone | Ore 21.30
ORCHESTRA GIOVANILE LUIGI CHERUBINI
RICCARDO MUTI direttore
ROSA FEOLA soprano

Aleksandr Nikolaevicˇ Skrjabin
Rêverie op. 24

Wolfgang Amadeus Mozart
Exsultate, jubilate mottetto in fa maggiore per soprano, 2 oboi, 2 corni, archi e organo KV 165
Et incarnatus est dalla Messa in do minore KV 427
Sinfonia n. 41 in do maggiore Jupiter KV 551


RAVENNA FESTIVAL A CERVIA-MILANO MARITTIMA
Per l’alto sale: il Trebbo in musica 2.0

Lunedì 22 Giugno

IVANO MARESCOTTI
Omaggio a Tonino Guerra
Arena dello Stadio dei Pini (Cervia) | Ore 21.30
con Paolo Damiani contrabbasso e live electronics


Mercoledì 24 Giugno

LAILA TENTONI
Pellegrino Artusi, il gastronomo che visse nel futuro
Arena dello Stadio dei Pini (Cervia) | Ore 21.30
con i Bevano Est
In collaborazione con Casa Artusi


Giovedì 25 Giugno

ILARIA CAPUA E GAD LERNER
Pandemia, salute circolare e informazione
Arena dello Stadio dei Pini (Cervia) | Ore 21.30
con Gianluca Petrella trombone e Pasquale Mirra vibrafono
In collaborazione con Elastica Live & Comunicazione


Domenica 28 Giugno

Omaggio a Federico Fellini per i 100 anni dalla nascita
ITALIAN JAZZ ORCHESTRA
Arena dello Stadio dei Pini (Cervia) | Ore 21.30
Fabio Petretti direttore
Simone Zanchini fisarmonica


Martedì 30 Giugno

PAOLO RUMIZ
Quell’Europa che viene da Oriente
Arena dello Stadio dei Pini (Cervia) | Ore 21.30
con Fabio Mina flauto


Giovedì 2 Luglio

STEFANO BOERI
Architettura e Natura
Arena dello Stadio dei Pini (Cervia) | Ore 21.30
con Paolo Fresu tromba e Daniele Di Bonaventura bandoneon
In collaborazione con Elastica Live & Comunicazione


Martedì 7 luglio

ROBERTO COTRONEO
Il demone della perfezione. Il Genio di Arturo Benedetti Michelangeli
Arena dello Stadio dei Pini (Cervia) | Ore 21.30
Con Domenico Bevilacqua pianoforte


Giovedì 9 luglio

MELANIA MAZZUCCO
L’architettrice
Arena dello Stadio dei Pini (Cervia) | Ore 21.30
con Rita Marcotulli pianoforte
In collaborazione con Elastica Live & Comunicazione


Giovedì 16 luglio

MASSIMO GRAMELLINI
Prima che tu venga al mondo
Arena dello Stadio dei Pini (Cervia) | Ore 21.30
Con Virginia Guastella pianoforte
In collaborazione con Elastica Live & Comunicazione


Martedì 23 giugno

TRE PER UNA. OMAGGIO A MINA
Rocca Brancaleone | Ore 21.30
con Danilo Rea, Massimo Moriconi, Alfredo Golino
Massimiliano Pani narratore


Mercoledì 24 giugno

Georg Friedrich Händel (1685-1759)
IL TRIONFO DEL TEMPO E DEL DISINGANNO
Rocca Brancaleone | Ore 21.30
(HWV46A) Oratorio in due parti su testo di Benedetto Pamphilj

Accademia Bizantina
Ottavio Dantone cembalo e direzione
Piacere - Emmanuelle de Negri soprano
Bellezza - Monica Piccinini soprano
Disinganno - Delphine Galou mezzosoprano
Tempo - Anicio Zorzi Giustiniani tenore


Giovedì 25 giugno

A 250 anni dalla nascita (1770-1827)
OMAGGIO A BEETHOVEN
Rocca Brancaleone | Ore 21.30
Nikolay Khozyainov, pianoforte

Franz Liszt Trascrizione del secondo movimento, Allegretto, della Settima Sinfonia in la maggiore op. 92 di Beethoven
Robert Schumann Studi in forma di variazione su un tema di Beethoven WoO 31
Fryderyk Chopin Preludio in do diesis minore op. 45 (per l’Album beethoveniano del 1842)
Felix Mendelssohn-Bartholdy Variations sérieuses op. 54 (per l’Album beethoveniano)
Franz Liszt Trascrizione del Lied “Nimm sie hin denn, diese Lieder” da An die ferne Geliebte op. 98 di Beethoven
Robert Schumann Fantasia in do maggiore op. 17 (in origine per l’Album beethoveniano)


Venerdì 26 giugno

Fanny & Alexander
I SOMMERSI E I SALVATI
Rocca Brancaleone | Ore 21.30
Dal progetto Se questo è Levi
Regia Luigi De Angelis
Drammaturgia Chiara Lagani

con Andrea Argentieri
Produzione E/Fanny & Alexander
Premio Speciale Ubu 2019 a Fanny & Alexander per il progetto “Se questo è Levi”
Premio Ubu 2019 come miglior attore o performer under 35 a Andrea Argentieri


Domenica 28 giugno

Omaggio a Beethoven nei 250 anni dalla nascita
ORCHESTRA GIOVANILE LUIGI CHERUBINI
Rocca Brancaleone | Ore 21.30
VALERY GERGIEV direttore
BEATRICE RANA pianoforte

Ludwig van Beethoven
Terzo concerto in do minore per pianoforte e orchestra op. 37
Sesta sinfonia in fa maggiore “Pastorale” op. 68


Lunedì 29 giugno

ET MANCHI PIETÀ
Ispirato a Artemisia Gentileschi e alla musica del suo tempo
Rocca Brancaleone | Ore 21.30
Accademia d’Arcadia

Alessandra Rossi Lürig spinetta e concertazione
Silvia Frigato soprano
Video a cura di Anagoor
Regia e montaggio Simone Derai, Marco Menegoni (Leone d’Argento Biennale di Venezia, sezione Teatro 2018)
Musiche di Claudio Monteverdi, Giovanni Maria Trabaci, Barbara Strozzi, Lorenzo Allegri, Luigi Rossi, Tarquinio Merula, Giovanni Battista Fontana, Andrea Falconieri, Stefano Landi, Dario Castello


Martedì 30 giugno

O ORIENS
La musica sacra di Matteo da Perugia e i mottetti del Codice di Cipro (XV sec.)
La fonte musica
Basilica di San Vitale | In streaming ore 21.30

Michele Pasotti liuto e direzione
Francesca Cassinari, Alena Dantcheva soprani
Gianluca Ferrarini, Massimo Altieri tenori
Efix Puleo viella da braccio
Teodoro Baù viella da gamba
Nathaniel Wood, Ermes Giussani tromboni


Mercoledì 1 luglio

BUDAPEST FESTIVAL ORCHESTRA
Rocca Brancaleone | Ore 21.30
IVÁN FISCHER direttore
ANNA PROHASKA soprano

Richard Wagner
Siegfried Idyll (Idillio di Sigfrido) poema sinfonico in mi maggiore per piccola orchestra WWV103

Benjamin Britten
Les illuminations per soprano e archi op. 18

Franz Joseph Haydn
Sinfonia n. 104 in re maggiore “London” Hob. 104


Giovedì 2 luglio

FILIPPO GORINI pianoforte
Rocca Brancaleone | Ore 21.30

Franz Schubert
Sonata in sol maggiore op.78 Fantasia D 894

Ludwig van Beethoven
Sonata n.32 in do minore op.111


Venerdì 3 luglio

LE VIE DELL’AMICIZIA:
CONCERTO PER LA SIRIA
RICCARDO MUTI direttore
Dedicato a Hevrin Khalaf (1984-2019). Un ponte di fratellanza attraverso l’arte e la cultura
Rocca Brancaleone | Ore 21.30

con la partecipazione di Aynur Dogˇan e di Zehra Dogˇan
Orchestra Giovanile Luigi Cherubini
Orchestra Sinfonica Nazionale Siriana
Ludwig van Beethoven, Sinfonia n. 3 in mi bemolle maggiore, op. 55 “Eroica”


Sabato 4 luglio

QUARTETTO NOÛS
Rocca Brancaleone | Ore 21.30
Tiziano Baviera violino
Alberto Franchin violino
Sara Dambruoso viola
Tommaso Tesini violoncello

Ludwig van Beethoven
Quartetto per archi in fa maggiore op.59 n. 1 “Rasumowsky”

Dmitrij Šostakovicˇ
Quartetto per archi fa maggiore op.73 n. 3


Domenica 5 luglio

Teatro delle Albe
RUMORE DI ACQUE – IL DECENNALE
Rocca Brancaleone | Ore 21.30
di Marco Martinelli
Ideazione Marco Martinelli, Ermanna Montanari
Con Alessandro Renda e i Fratelli Mancuso
Coproduzione Ravenna Festival, Teatro delle Albe/Ravenna Teatro


LE VIE DELL’AMICIZIA:
CONCERTO PER LA SIRIA
RICCARDO MUTI direttore
Dedicato a Hevrin Khalaf (1984-2019). Un ponte di fratellanza attraverso l’arte e la cultura
Parco Archeologico di Paestum | Ore 21.30

con la partecipazione di Aynur Dogˇan e di Zehra Dogˇan
Orchestra Giovanile Luigi Cherubini
Orchestra Sinfonica Nazionale Siriana
Ludwig van BeethovenSinfonia n. 3 in mi bemolle maggiore, op. 55 “Eroica”


Lunedì 6 luglio

Menoventi
BUONA PERMANENZA AL MONDO
MAJAKOVSKIJ BPM
Rocca Brancaleone | Ore 21.30
Tratto da Il defunto odiava i pettegolezzi di Serena Vitale (© 2015 Adelphi Edizioni, S.p.A. Milano)
di Gianni Farina
con Consuelo Battiston, Tamara Balducci, Leonardo Bianconi, Federica Garavaglia, Mauro Milone
Regia, suono, luci Gianni Farina
Animazioni e tecnica Lorenzo Camera
Grafica Marco Smacchia
Organizzazione e promozione Ilenia Carrone
Una coproduzione E/Menoventi, Ravenna Festival


Martedì 7 luglio

LA PESTE DI AMBURGO (1663)
Rocca Brancaleone | Ore 21.30
Lamenti e testi della Passione nella Germania pre-bachiana
Graciela Gibelli soprano
Fulvio Bettini baritono
Il Suonar Parlante Ensemble
Vittorio Ghielmi viola da gamba e direzione
Alessandro Tampieri violino
Luca Pianca liuto
Lorenzo Ghielmi organo
Rodney Prada, Cristiano Contadin, Christoph Urbanetz viole da gamba
Musiche di Heinrich Bach, Johann Sebastian Bach, Jan Dismas Zelenka, Matthias Weckmann, Johannes Rosenmüller e altri


Mercoledì 8 luglio

Omaggio a John Lennon (1940-1980)
HO UCCISO I BEATLES
Rocca Brancaleone | Ore 21.30
Atto unico per cantante, attore e quartetto d’archi di Stefano Valanzuolo
Sarah Jane Morris

Solis String Quartet
con Paolo Cresta
Progetto scenico e regia Pierluigi Iorio
Musiche dei Beatles trascritte e arrangiate da Antonio Di Francia
Produzione International Music and Arts


Giovedì 9 luglio

CI SONO GIORNI CHE NON ACCADONO MAI
Rocca Brancaleone | Ore 21.30
di Valerio Cappelli
Con Sergio Castellitto e Isabella Ferrari
Regia Sergio Castellitto
Musica Ennio Morricone
Prima assoluta
Coproduzione Ravenna Festival e Festival Puccini


Venerdì 10 luglio

AMOR TIRANNO
Passioni d’amore nella Venezia del ’600
Rocca Brancaleone | Ore 21.30
Carlo Vistoli controtenore
Ensemble Sezione Aurea
Filippo Pantieri clavicembalo e concertatore
Gabriele Raspanti e Francesca Camagni violini
Elisa La Marca tiorba e chitarra barocca
Sebastiano Severi violoncello
Rosita Ippolito violone
Musiche di Claudio Monteverdi, Filiberto Laurenzi, Benedetto Ferrari, Francesco Cavalli


Sabato 11 luglio

NERI MARCORÈ
LE MIE CANZONI ALTRUI
Rocca Brancaleone | Ore 21.30
Neri Marcorè voce e chitarra
Domenico Mariorenzi chitarra, bouzouki e pianoforte
Stefano Cabrera violoncello, basso elettrico
Fabrizio Guarino chitarra elettrica
Simone Talone batteria


Domenica 12 luglio

ORCHESTRA GIOVANILE LUIGI CHERUBINI
RICCARDO MUTI direttore
TAMÁS VARGA violoncello
Rocca Brancaleone | Ore 21.30

Antonín Dvorˇák
Concerto per violoncello n. 2 in si minore op. 104
Sinfonia n. 9 in mi minore “Dal Nuovo Mondo” op. 95


Lunedì 13 luglio

TELEION
Frammenti di musica greca antica
Rocca Brancaleone | Ore 21.30
Camilla Lopez voce e percussioni
Matteo Ramon Arevalos pianoforte, pianoforte preparato e percussioni
Macchine del suono: shruti box elettronico e tanpura elettronica
Traduzione traslitterazione dei testi antichi a cura di Dimitris Soukoulis


Martedì 14 luglio

LUDUS GRAVIS
Ensemble di contrabbassi
Rocca Brancaleone | Ore 21.30
Daniele Roccato contrabbasso solista
Francesco Platoni, Giacomo Piermatti, Alessandro Schillaci, Stefano Battaglia, Paolo Di Gironimo, Andrea Passini, Simone Masina, Mauro Tedesco contrabbassi
Giacinto Scelsi “Mantram“ per contrabbasso solo
Daniele Roccato Minima Colloquia #4 “Vilma’s Memories” per contrabbasso solo
Sofia Gubaidulina “Mirage: The Dancing Sun“ per otto contrabbassi
Francesco Antonioni “Altre Isole” per otto contrabbassi (2019)
Stefano Scodanibbio "Ottetto” per otto contrabbassi (2012)


Mercoledì 15 luglio

Musica e cinema
CHARLIE CHAPLIN “CITY LIGHTS” (1931)
Rocca Brancaleone | Ore 21.30
Orchestra Arcangelo Corelli
Timothy Brock direttore
Musiche originali di Charlie Chaplin, José Padilla Ricostruite da Timothy Brock
In collaborazione con la Cineteca di Bologna


Giovedì 16 luglio

Omaggio a Beethoven a 250 anni dalla nascita
FRANCESCO MANARA violino
CESARE PEZZI pianoforte
Rocca Brancaleone | Ore 21.30

Ludwig van Beethoven
Sonata n. 1 in re maggiore, op. 12 n. 1
Sonata n. 6 in la maggiore, op. 30 n. 1
Sonata n. 9 in la maggiore, detta “Sonata a Kreutzer” op. 47


Venerdì 17 luglio

VINICIO CAPOSSELA
PANDEMONIUM
Rocca Brancaleone | Ore 21.30


Sabato 18 luglio

DUETS AND SOLOS
Beatrice Rana e Mario Brunello con le stelle delle danza
Rocca Brancaleone | Ore 21.30
A cura di Daniele Cipriani
Mario Brunello violoncello
Beatrice Rana pianoforte

Danzano
Silvia Azzoni (Hamburg Ballet), Sergio Bernal (già Balletto Nazionale di Spagna), Hugo Marchand (Opéra de Paris), Matteo Miccini (Stuttgart Ballet), Alexandre Ryabko (Hamburg Ballet), Iana Salenko (Opera di Berlino), Marian Walter (Opera di Berlino)
Consulenza musicale Gastón Fournier-Facio
In collaborazione con Fondazione Teatro Carlo Felice di Genova, Festival del Balleto di Nervi


Lunedì 20 luglio

Werner Herzog e Ernst Reijseger
“REQUIEM FOR A DYING PLANET” cineconcerto
Rocca Brancaleone | Ore 21.30
Musiche di Ernst Reijseger per il cinema di Werner Herzog
Ernst Reijseger violoncello
Harmen Fraanje pianoforte
Mola Sylla voce, xalam e m’bira Cuncordu e Tenore de Orosei
Immagini tratte dai film: “The Wild Blue Yonder”, “The White Diamond”, “Cave of Forgotten Dreams” e “Nomad – In the Foodsteps of Bruce Chatwin”


Martedì 21 luglio

LA BATTAGLIA DI LEPANTO
Rocca Brancaleone | Ore 21.30
Ideazione Gabriele Miracle
Testo Gabriele Miracle e Mauro Morini
Gianluigi Tosto attore
La Pifarescha
Marco Ferrari bombarde, flauti, cornamusa, zurna, ney, kaval Stefano Vezzani bombarde, flauti, flauto da tamburo
Mauro Morini tromboni, buisine, tromba da tirarsi, olifante David Yacus tromboni, buisine, olifante
Gabriele Miracle tamburo militare, tamburello, cimbali, triangolo, castagnette, tapan, naqqarat, riqq, salterio
Fabio Tricomi viella, flauto da tamburo, marranzano, tombak, davul, tamburello, tamburino

Musiche di Moritz von Hessen, Francesco Bendusi, Josquin Desprez,Tielman Susato, Guillaume Dufay, Jacobus Handl, Antonio Valente, Paolino d’Aquileia, Anonimi XV e XVI secolo


Mercoledì 22 luglio

GIOVANNI SOLLIMA
CELLO ENSEMBLE
con la partecipazione straordinaria di Enrico Melozzi
Rocca Brancaleone | Ore 21.30
Musiche di Henry Purcell, Padre Komitas, Giovanni Sollima, Domenico Modugno, The Queen, Leonard Cohen e brani popolari dal mondo...


Giovedì 23 luglio

ORCHESTRA NOTTURNA CLANDESTINA
ENRICO MELOZZI direttore
Con la partecipazione straordinaria di Giovanni Sollima
Rocca Brancaleone | Ore 21.30


RAVENNA FESTIVAL A LUGO

Venerdì 24 luglio

BRUNORI SAS LIVE IN ACUSTICO
Orario: 21.30
ATTENZIONE! A causa del maltempo, il concerto è stato spostato al Pala De André di Ravenna


Sabato 25 luglio

STEFANO BOLLANI
PIANO VARIATIONS ON JESUS CHRIST SUPERSTAR
Pavaglione, Lugo | Ore 21.30
In occasione del 50° anniversario dell’uscita dell’album di Andrew Lloyd Webber & Tim Rice
Piano solo. Prima assoluta


Domenica 26 luglio

Deproducers
DNA
Lo spettacolo che fa suonare la scienza
Pavaglione, Lugo | Ore 21.30
con Telmo Pievani Professore ordinario di Filosofia delle scienze biologiche Università di Padova
Produzione Fondazione AIRC in collaborazione con Deproducers


Martedì 28 e mercoledì 29 luglio

Ravenna Festival ospita l’edizione 2020 di “Lugocontemporanea”
Pavaglione, Lugo | Ore 21.30


Giovedì 30 luglio

UNA VITA DA FILM: LUIS BACALOV
Pavaglione, Lugo | Ore 21.30
con Maria Grazia Cucinotta voce narrante
Vittorio De Scalzi (New Trolls) canto, flauto e tastiere
e le musiche eseguite dal vivo dagli ÀNEMA
Regia video Andrea Balducci
Regia Carlos Branca e Rosanna Pavarini

Pagine a cura della Redazione Locale

e-mail Redazione: turismo@comune.ravenna.it

Data ultima modifica: 24/07/2020

Naviga nei documenti della stessa sezione

scopri gli eventi

Recapiti

Indirizzo:
Rocca Brancaleone - Via Rocca Brancaleone
Telefono:
+39 0544 249244
Email:
tickets@ravennafestival.org
Link:

» Ravenna Festival

» Ravenna Festival • Facebook