Galleria foto

Giovani artisti per Dante • 2017

Menu di livello

Home >Eventi > Manifestazioni e iniziative > News

Giovani artisti per Dante • 2017
Antichi Chiostri Francescani - via Dante Alighieri, 4/6
Periodo di svolgimento: dal 25/05/2017 al 02/07/2017

Sul cammino verso il 2021, settimo centenario dalla morte di Dante a Ravenna, anche nel 2017 Ravenna Festival torna ad abitare con eventi quotidiani gli Antichi Chiostri Francescani, adiacenti la Tomba del Sommo Poeta. 

Dal 25 maggio al 2 luglio - ogni mattina - si rinnova l'appuntamento con la creatività di una nuova generazione di artisti e i loro progetti selezionati attraverso il bando internazionale "Giovani artisti per Dante" o direttamente commissionati all'interno di scuole e realtà artistiche del territorio.

Dalle corde dei violoncelli ai movimenti e alla gestualità dei danzatori, passando per le voci del Sudafrica, la rassegna ha come obiettivo la valorizzazione - attraverso tutti i linguaggi performativi - del patrimonio materiale e immateriale legato alla figura e all'opera di Dante Alighieri.

------------
Ingresso: 1€


Dal 29 giugno al 2 luglio

Kepler-452
L'inferno sono gli altri

Cos’è, per gli altri, l’inferno? Le risposte dei cittadini ravennati a questa domanda saranno tradotte in drammaturgia, attraverso la guida della Commedia. I partecipanti al laboratorio - che si caleranno nel ruolo di intervistatori, drammaturghi e infine interpreti - costruiranno personaggi e strutture site-specific, da portare in scena nell’ambiente sonoro creato per l’occasione da Bebo Guidetti, beatmaker della band indie-rock Lo Stato Sociale.

 

EVENTI PASSATI

Dal 25 al 31 maggio

Liceo Artistico “P. L. Nervi - G. Severini” Ravenna
InCanti. Su l'Alileggier

Gli studenti portano sulla scena l’incontro ideale fra Giovan Battista Marino, poeta barocco di origine partenopea che visitò Ravenna nel 1606, e Dante Alighieri, la cui influenza si estese all’Adone del Marino: un dialogo fra poeti ma anche fra secoli - il Trecento e il Seicento - per esplorare la storia della città attraverso le voci di Marino e di Dante.


Dal 1 al 7 giugno

Compagnia Carnevale
Ricorditi di me che son la Pia

Pia De' Tolomei, affascinante e misterioso personaggio della Commedia, racconta le proprie vicende a un interlocutore (un passante, il guardiano della torre o forse lo stesso Dante) mentre lungo le arcate del chiostro si compone una galleria di ritratti, destinati a creare un elegante mosaico ed esaudire così la disperata richiesta di Pia: lasciare una traccia di sé ed essere ricordata.
Spettacolo in lingua italiana e francese.

Dal 8 al 14 giugno

Musica al Dante - Collettivo del Conservatorio Reale dell’Aja
Il viaggio sonoro di Dante

Composizione per due arpe, liuto, viola, violino e musica elettronica. L'itinerario accompagna il pubblico attraverso gli ambienti sonori della Commedia - cacofonia nell’Inferno, monodia nel Purgatorio e polifonia nel Paradiso - con il coinvolgimento dei bambini delle scuole locali per il cantio del “cattivo coro de li angeli” (Inf. III) e il canto degli angeli del Paradiso.


Dal 15 al 21 giugno

Anime Specchianti - DanzActori di Ravenna Festival
Amor ci vinse

Francesca da Rimini, Didone, Cleopatra, Elena di Troia: quattro donne, epoche differenti, storie differenti; accomunate da amori travolgenti e dalla scelta di Dante di collocarle nell’Inferno. Attraverso il V canto, il gruppo Anime Specchianti riporta sulla scena la storia di queste donne, attingendo dalle voci a loro attribuite da autori e compositori quali Virgilio, Euripide, Shakespeare e Purcell. È forse un peccato amare troppo e dare la vita per il proprio amore? Non hanno forse vissuto anche queste donne un Amore capace di muovere “il sole e l’altre stelle”?

 

Dal 22 al 28 giugno

Nicola Galli in collaborazione con Cantieri Danza
Il giardino delle delizie

Il giardino delle delizie viene descritto dal Poeta come un rigoglioso giardino creato da Dio e sede per l’umanità. Questa creazione site-specific specchia il Paradiso nell’architettura squadrata del Chiostro, abitato da un brulichio di sei corpi ispirato alla complessità pittorica di Hieronymus Bosch.

Pagine a cura della Redazione Locale

e-mail Redazione: turismo@comune.ravenna.it

Data ultima modifica: 29/06/2017

Naviga nei documenti della stessa sezione

scopri gli eventi

Recapiti

Indirizzo:
Antichi Chiostri Francescani - via Dante Alighieri, 4/6
Telefono:
+39 0544 249244
Email:
tickets@ravennafestival.org
Link:

» Ravenna Festival

» Ravenna Festival • Facebook