Galleria foto

Dante2021 (V edizione)

Menu di livello

Home >Eventi > Manifestazioni e iniziative > News

Dante2021 (V edizione)
Vari luoghi della città - Ravenna
Periodo di svolgimento: dal 16/09/2015 al 20/09/2015

La quinta edizione di Dante2021 prosegue il suo percorso celebrativo in vista del settimo Centenario della morte di Dante Alighieri.

Nell’anno che segna il 750° anniversario dalla nascita del Sommo Poeta, il programma della rassegna punta al futuro traendo ispirazione dal verso «Come piante novelle / rinovellate di novella fronda» (Puragorio XXXIII, 143-144) con l'intenzione di accompagnare gli amanti della poesia dantesca ai limiti della ricerca storica, linguistica, letteraria con una serie di incontri, mostre, spettacoli e concerti.

Promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna con la direzione scientifica dell’Accademia della Crusca di Firenze.


Programma
MERCOLEDÌ 16 SETTEMBRE

DALLE ORE 17 • ANTICHI CHIOSTRI FRANCESCANI
Apertura del Festival
Lanfranco Gualtieri, presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna; Claudio Marazzini, presidente dell'Accademia della Crusca; Domenico De Martino, direttore artistico di Dante2021.


Dante per me: i narratori rispondono
Stefano Salis (il Sole 24 ore) interroga: Maurizio De Giovanni, Francesco Recami, Roberto Riccardi e Marco Vichi.


GIOVEDÌ  17 SETTEMBRE
DALLE ORE 17 • ANTICHI CHIOSTRI FRANCESCANI
 Anche io parlo la lingua di Dante 
In collaborazione con l'Università per Stranieri di Siena: Monica Barni (Rettrice), Saad Bakkali Tahiri (Marocco), Amani Barboura (Tunisia), Sanaà Masoud (Giordania), Junko Masuda (Giappone).


Dante in guerra
Letture italiane tra due conflitti mondiali: Domenico Scarpa (Centro internazionale di studi Primo Levi, Torino) e Martina Mengoni (Scuola Normale Superiore di Pisa). Letture di Amerigo Fontani.


«Ne la pittura tener lo campo»
Dante ci guarda
Fotografie di Giampiero Corelli


AperiDante


Il fiore di Ser Durante

Adattamento teatrale di Virginio Gazzolo con Virginio Gazzolo e i partecipanti al laboratorio teatrale del Festival Orizzonti Verticali. Con Stefano Albarello (canto e strumenti medievali), coproduzione con Orizzonti Verticali ⁄ Compagnia Giardino Chiuso - San Gimignano.


Chi era Ser Durante?
Luciano Formisano (Università di Bologna)


"Ne la pittura tener lo campo" (IV edizione)
Inaugurazione della mostra Sulle tracce della «Commedia». Fotografie di Pitt Koch
Periodo di svolgimento: giovedì 11 - domenica 14 settembre 2014
Orario: 10 - 19. Ingresso libero.


AperiDante


Omaggio a Cesare Segre «Non sono una santa, ma ti aspetto in Paradiso»
Patrizia Zappa Mulas dà voce a Cunizza da Romano (Paradiso IX) nell'ironico e sottile monologo di Segre. Con Stefano Albarello (canto e liuto) e Marco Bontempo (sassofono).


VENERDÌ 18 SETTEMBRE
Ore 11 e 16 • ANTICHI CHIOSTRI FRANCESCANI
Dante e altri tesori nascosti
(nuova edizione)
Visita in forma di spettacolo attorno alla tomba di Dante di e con Alessandro Libertini e Véronique Nah (Compagnia teatrale Piccoli Principi)
Prenotazione obbligatoria: biglietteria del Museo dantesco (Chiostri Francescani) o 0544.482.116 (Biblioteca Classense).


DALLE ORE 17 • ANTICHI CHIOSTRI FRANCESCANI
«Ahi Serva Italia, di dolore ostello» 

Vittorio Baldini (Scuola secondaria I grado "F.C. Marmocchi" Poggibonsi – Siena) legge il canto VI del Purgatorio. In collaborazione con LŒSCHER editore, per il premio di lettura dantesca "La Selva, il Monte, le Stelle".


La comunicazione nella Commedia: dalla denuncia della corruzione all'invettiva
con Ferruccio De Bortoli e Antonio Patuelli.


Ore 21 • TEATRO DANTE ALIGHIERI
La Commedia di Mimmo Paladino
 (grazie a Jorge Luis Borges)
Da un'idea di Sergio Risaliti con Alessandro Haber. Light designer Cesare Accetta.


Dante-Age
Con Luisa Cottifogli (voce e percussioni); Stefano Albarello (voce, strumenti a pizzico, elettronica); Luigi Lupo (fiati); Enrico Guerzoni (violoncello); Giovanni Calcaterra (contrabbasso); Roberto "Red" Rossi (percussioni) e con Alfio Antico (tamburi e percussioni).
Arrangiamenti di Stefano Albarello e Enrico Guerzoni.


SABATO 19 SETTEMBRE
Ore 11 e 16 • ANTICHI CHIOSTRI FRANCESCANI
Dante e altri tesori nascosti
 (nuova edizione)
Visita in forma di spettacolo attorno alla tomba di Dante di e con Alessandro Libertini e Véronique Nah (Compagnia teatrale Piccoli Principi)
Prenotazione obbligatoria: biglietteria del Museo dantesco (Chiostri Francescani) o 0544.482.116 (Biblioteca Classense).


Ore 17 • PIAZZA DEL POPOLO
«Quando m'apparve amor subitamente»
Filarmonica di Loro Ciuffenna diretta da Orio Odori.


Ore 11 • ANTICHI CHIOSTRI FRANCESCANI
Toccare il Dio

Mistica dantesca con Massimo Cacciari.


Ore 21 • TEATRO DANTE ALIGHIERI
Premio Dante-Ravenna: Carlo Ossola

Introduce Luca Serianni (Accademia della Crusca e dei Lincei). Con Stefano Albarello (voce e liuto); Alfio Antico (voce e tamburi) e Naomi Berrill (voce e violoncello). Con il patrocinio dell'Ambasciata di Svizzera in Italia.


Premio Musica e Parole: Francesco Bianconi (Baustelle)
Introduce Ranieri Polese (Corriere della Sera) con Sebastiano De Gennaforo (vibrafono); Ettore Bianconi (computer) e Diego Palazzo (chitarra).


DOMENICA 20 SETTEMBRE
Ore 10 • BIBLIOTECA CLASSENSE (SALA MURATORI)
A capire Dante

Omaggio a Francesco Mazzoni.
Con Carlo Ossola (Collège de France), Ernesto Ferrero. Letture di Amerigo Fontani.
In collaborazione con Edizioni di Storia e Letteratura, Istituzione Biblioteca Classense e Centro dantesco dei Frati minori conventuali di Ravenna.

----------
Tutti gli appuntamenti del Festival sono a ingresso libero

Pagine a cura della Redazione Locale

e-mail Redazione: turismo@comune.ravenna.it

Data ultima modifica: 15/09/2015

Naviga nei documenti della stessa sezione

scopri gli eventi

Recapiti

Indirizzo:
Vari luoghi della città - Ravenna
Telefono:
(+39) 328.2324140 - 0544.35755 / 35404
Email:
stampa@dante2021.it
Link:

» Dante2021