Galleria foto

Teatro Socjale • Primavera 2018

Menu di livello

Home >Eventi > Manifestazioni e iniziative > Musica

Teatro Socjale • Primavera 2018
Teatro Socjale - via Piangipane, 153 - Piangipane
Date: 26/01/2018, 02/02/2018, 03/02/2018, 09/02/2018, 10/02/2018, 16/02/2018, 23/02/2018, 24/02/2018, 02/03/2018, 03/03/2018, 09/03/2018, 16/03/2018, 23/03/2018

A Piangipane si riparte con la 28esima stagione del Teatro Socjale, rassegna che combina spettacoli di qualità, grandi artisti e tradizione culinaria e anche la grande festa dei 30 anni si avvicina. Quest'anno inoltre una grande novità, il TEATRO.

L'obiettivo è sempre lo stesso: offrire ai soci spettacoli che sappiano tenere assieme artisti già affermati del panorama nazionale e nuove promesse del nostro territorio.

------------
Ingresso riservato ai soci Arci. 

MUSICA

Porte aperte ore 21 | Inizio spettacoli ore 22

Venerdì 23 marzo
Zibba
Conclude la 28esima stagione il cantautore Italiano Zibba che presenta il nuovo album “Le Cose”. Zibba arriva al grande pubblico grazie ai Premi della Critica al Festival di Sanremo 2014. Nel corso degli anni vince alcuni tra i premi più prestigiosi della musica italiana come la Targa Tenco per il miglior album in assoluto (“Come il suono dei passi sulla neve”, 2012), il Premio Bindi.
Ingresso a pagamento: €18

EVENTI PASSATI

Porte aperte ore 20.30 | Inizio spettacoli ore 21.00

MUSICA

Venerdì 19 gennaio
Classica Orchestra Afrobeat
Plays Fela Kuti
13 musicisti di estrazione mista classica, barocca, popolare, diretta da Marco Zanotti, l’Orchestra Afrobeat crea una terra di confine in cui si mescolano le sonorità e peculiarità espressive degli strumenti della tradizione colta europea, come archi, legni e clavicembalo con le percussioni, i canti e le poliritmie africane. Il concerto è un omaggio a Fela Kuti, il genio musicale e il ribelle politico africano.
Ingresso a pagamento: 13€


Venerdì 26 gennaio

Cisco il dinosauro
acustico
Stefano “Cisco” Bellotti proporrà due ore di musica con brani tratti dal suo album e composizioni storiche che hanno segnato il suo percorso artistico realizzato insieme a una delle più importanti band del panorama musicale italiano, i Modena City Ramblers appunto.
Ingresso a pagamento: 15€

Venerdì 2 febbraio
La storia di Romagna & di Casadei
Una serata dedicata al Maestro Secondo Casadei, la sua musica sarà interpretata fedelmente dalla tradizionale orchestra romagnola La Storia Di Romagna. Riccarda Casadei, figlia del Maestro, introdurrò la serata con alcuni racconti del padre. Interventi di Patrizia Ceccarelli, Franco Felisatti, Christian Ravaglioli, Giuliano Paco Ciabatta e i ballerini "alla Casadei" della scuola di ballo Mapassi
Ingresso a pagamento: 12€


Venerdì 9 febbraio
Burlesque show - Vera Dragone & Giuditta Sin
Live concert and Burlesque Tableau Vivant: troverete un salotto intimo in cui trascorrere una piacevole serata con due artiste che vi porteranno nel mondo dell'erotismo dei primi del secolo, con un repertorio composto da canzoni d'epoca. Ovvero il jazz nella sua dimensione originaria. Uno spettacolo che vi trasporfteò nel periodo proibizionista della Chicado degli anni '20
Ingresso a pagamento: 15€

Venerdì 10 febbraio
Popa Chubby - Soul, blues e R&B
Un evento unico, fuori programma, che vede sul palco uno dei grandi bluesman americani: Popa Chubby che si ripresenta con un doppio Cd live, Big Bad and Beautiful; ben 27 tracce live registrate in Francia che includono una vasta selezione dei suoi classici quali Angel on My Shoulder e Over The Rainbow accanto ad alcuni brani dei Rolling Stones!
Ingresso a pagamento: 18€


Venerdì 16 febbraio
 
Tawiah & The Windmills band
Per questo viaggio musicale Tawiah ha scelto una serie di brani originali e famose cover internazionali , il pubblico resterà travolto dalle emozioni e dalle vibrazioni che quest’artista sa trasmettere con la sua fantastica voce. Non mancheranno gli spazi all’improvizzazione per un viaggio emozionante e pieno di energia.
Ingresso a pagamento: 12€


Venerdì 23 febbraio

Tango Spleen Orquesta
Sul palco del Socjale ecco la Tango Spleen Orquesta. Nata dall’idea del musicista argentino Mariano Speranza, l’orchestra ha collaborato con importanti maestri argentini di tango tra cui Oscar Benavidez (storico nome del tango, che ha ballato con Troilo e Piazzolla).
Ingresso a pagamento: € 12


Venerdì 2 Marzo

Omaggio a Edith Piaf
Le indimenticabili canzoni dell’usignolo di Francia, con l’Omaggio a Edith Piaf con Daniela Piccari voce, Dimitri Sillato pianoforte e violino, Andrea Alessi contrabbasso. Gli artisti si misureranno con la tradizione musicale dei chansonniers francesi per interpretarne nuovamente i classici.
Ingresso a pagamento: 10€


Venerdì 9 marzo

Raimondo Raimondi con l’album “Isole”
L’artista ravennate, virtuoso delle corde antiche e compositore, sarà protagonista di un venerdì vibrante con contaminazioni etno-jazz, brasiliane e ovviamente italiane. Insieme a Raimondo Raimondi alla chitarra, Caterina Sangiorgi al flauto, Eleonora Poletti al violino, Roberto Bartoli al contrabbasso, Stefano Calvano alla batteria etnica e alle percussioni, Agide Brunelli al clarinetto, Tiziano Berardi al violoncello, Gianluca Berardi, marimba e fisarmonica, Giuseppe Zanca, tromba e flicorno.
Ingresso a pagamento: 12€


Venerdì 16 marzo

Servillo - Girotto - Mangalavite con parientes
Il Socjale ospita forse l’evento clou della seconda parte della stagione con il Peppe Servillo Trio cioè Servillo-Girotto-Mangalavite e lo spettacolo “Parientes”: un viaggio attraverso le musiche di Astor Piazzola, Domenico Modugno, Lucio Dalla, Osvaldo Pugliese… Il Socjale vuole così rendere omaggio a Fausto Mesolella, per aver sempre incantato con la sua chitarra il palcoscenico di Piangipane, con la Piccola Orchestra Avion Travel, Nada e tanti altri. La voce di Peppe Servillo è accompagnata dal piano di Natalio Mangalavite e dai sassofoni di Javer Girotto.
Ingresso a pagamento: 20€


TEATRO

Sabato 3 febbraio
Secondo lui. L’Amore ai tempi del Valzer
Con Giorgio Comaschi

Si tratta dello spettacolo teatrale dedicato a Secondo Casadei. La musica di Casadei è il ritratto di un territorio, lo spaccato di un’epoca, del costume, della società del dopoguerra, della rinascita economica, di nuove forme di divertimento ed è la colonna sonora di tante coppie che si conoscono, s’innamorano e si sposano in tempi in cui l’approccio fisico e il contatto tra uomo e donna erano per niente facili. L’amore ai tempi del valzer, appunto. Il testo è di Giorgio Comaschi scritto con la collaborazione di Riccarda Casadei, figlia di Secondo. Le musiche sono tratte dal repertorio di Secondo Casadei mentre le musiche originali sono di Giuliano Ciabatta che cura le Edizioni Musicali Casadei Sonora insieme alla famiglia e affianca Comaschi sul palco.
Ingresso a pagamento: 10€


Sabato 24 febbraio

Arianna Porcelli Safonov
Con Il Riding Tristocomico

Il Rìding Tristocomico ha una missione: accendere piccoli focolai di sommossa intellettuale che sveglino le menti italiane dalla monnezza mediatica, politica e culturale che li sovrasta. Il Rìding Tristocomico vuol far tornare la speranza anche al pubblico più scettico, anche a chi pensa di avere solo due possibilità: la fuga del cervello o la fuga sul divano. Arianna Porcelli Safonov prende a schiaffi il pubblico tentando la defibrillazione mentale attraverso il sorriso intelligente.
Ingresso a pagamento: 10€


Sabato 3 marzo 

Uomo a Vapore
Di Roberto Mercadini e Fiorenzo Mengozzi

L’ultimo spettacolo teatrale della stagione è dedicato a un tema attuale: il digitale. Dove stiamo andando? Si vive a velocità vertiginosa, si è costretti a essere multitasking e costantemente connessi. Non c’è mai tempo e “si stava meglio quando tutto era lento, a misura d’uomo”. “Lentezza” non significa solamente andare piano, vuol dire prestare attenzione, avere consapevolezza e ascoltare, vivere intensamente e godere degli attimi. La sfida consiste quindi nel trovare un nuovo equilibrio. Ognuno, insomma, deve cercare un proprio modo di essere “uomo a vapore”. Lo spettacolo, con ironia e intelligenza, riflette e fa riflettere su tutto questo: futuro, passato, tempo, tecnologia, trasformazioni. Storie e racconti intrecciati a melodie meccaniche, rumori d’ingranaggi d’altri tempi, strumenti antichi e moderni, in una ricerca in cui il paradosso è sempre dietro l’angolo.
Ingresso a pagamento: 10€

Pagine a cura della Redazione Locale

e-mail Redazione: turismo@comune.ravenna.it

Data ultima modifica: 19/03/2018

Naviga nei documenti della stessa sezione

scopri gli eventi

Recapiti

Indirizzo:
Teatro Socjale - via Piangipane, 153 - Piangipane
Email:
info@teatrosocjale.it
Link:

» Teatro Socjale