Galleria foto

Imperiituro - Renovatio Imperii

Menu di livello

Home >Eventi > Manifestazioni e iniziative > Mostre

Imperiituro - Renovatio Imperii
Museo Tamo - Via Rondinelli, 2
Biblioteca Classense - Via Alfredo Baccarini, 3
Artificerie Almagià - Via dell'Almagià, 2
Periodo di svolgimento: dal 04/10/2014 al 20/01/2015

1200 anni dopo la morte di Carlo Magno, il progetto CEC (Cradles of European Culture) finanziato dalla Comunità Europea, indaga le origini culturali dell'Europa contemporanea partendo dall'età post-carolingia e ottoniana (http://www.cradlesec.eu).

Per l'occasione l’Istituto Beni Culturali, partner italiano del progetto CEC, propone a Ravenna la mostra dal titolo IMPERIITURO. Ospitata all'interno delle splendide sedi del Museo Tamo e della Biblioteca Classense, l'esposizione affronta attraverso l'uso di materiali didattici, supporti multimediali e il coinvolgimento di giovani artisti e fumettisti, il grande tema della trasmissione culturale e imperiale (renovatio Imperii) dall'Antichità fino ai giorni nostri, passando attraverso l’Europa di Carlo Magno e degli Ottoni.


MUSEO TAMO
Orari:  lunedì - domenica 10 - 18.30 (dal 4 ottobre al 2 novembre); martedì - venerdì 10 - 17 / sabato e festivi 10 - 18 (dal 3 novembre al 20 gennaio).
La mostra si articola in tre sezioni:
- Carlo Magno e l’Italia: gli interventi di Carlo Magno per trasformare Aquisgrana nella nuova Roma;
- Gli Ottoni, Ravenna e l’Italia: l'importanza di Ravenna nella politica degli Ottoni;
- Il ruolo della tradizione classica e la circolazione dei modelli in epoca ottoniana: il ruolo centrale assunto da Roma nell’immaginario e nella politica europei a partire da Carlo Magno e con i successivi imperatori della dinastia ottoniana.
Ingresso: 4€; ridotto 3€


BIBLIOTECA CLASSENSE
Orari: martedì - sabato 10 - 17. Apertura straordinaria della mostra martedì 6 gennaio dalle 14 alle 17; 31 dicembre: 10 - 14
In collaborazione con l’Archivio di Stato, esposizione di alcune testimonianze della Ravenna “imperiale”: diplomi del X secolo, cronache quattro-cinquecentesche dei massimi storici ravennati e testimonianze iconografiche della Ravenna romana e tardo imperiale.
Inoltre, in un'apposita sezione intitolata "Disegnare il Medioevo", i racconti di alcuni artisti del fumetto, ispirati ai temi del progetto CEC.
Ingresso gratuito

 

EVENTI PASSATI


CICLO DI CONFERENZE
Dal 9 al 23 ottobre un gruppo di studiosi approfondisce attraverso un ciclo di conferenze i temi della mostra, inquadrandoli nel contesto europeo.

Giovedì 9 ottobre | ore 17
Biblioteca Classense (Sala Muratori)
Conferenza con Tomaso Montanari - Introduzione di Maria Pia Guermandi
La "missione speciale" dell'Italia in Europa: ricostruire la funzione civile del patrimonio culturale


Giovedì 14 ottobre | ore 17
Biblioteca Classense (Sala Muratori)
Antonella Ranaldi e Paola Novara
Carlo Magno, Ravenna e Aquisgrana


Giovedì 16 ottobre | ore 17
Giovanni Brizzi
Tra Repubblica e impero: l'evoluzione del potere


Giovedì 23 ottobre | ore 17
Claudio Franzoni e Silvia Urbini
Contemplare l'antico e vivere il Medioevo nel contemporaneo


Infine...
Sabato 25 ottobre | ore 17
Artificerie Almagià, via dell'Almagià 2
Spettacolo teatrale: “Gli Europeenses e l’Opera dei Pupi”. Coordinato dalla Casa delle Marionette/ Teatro del Drago.

------------
L'ingresso alla mostra e alle conferenze è gratuito

Pagine a cura della Redazione Locale

e-mail Redazione: turismo@comune.ravenna.it

Data ultima modifica: 30/12/2014

Naviga nei documenti della stessa sezione

scopri gli eventi

Recapiti

Indirizzo:
Museo Tamo - Via Rondinelli, 2
Biblioteca Classense - Via Alfredo Baccarini, 3
Artificerie Almagià - Via dell'Almagià, 2
Link:

» IMPERIITURO

» Pagina Facebook